martedì 23 novembre 2021

MARMELLATA DI CASTAGNE

CON UN TOCCO DI VANIGLIA

Dolcissima, la confettura di castagne è una crema golosa, perfetta a colazione con le fette biscottate o il pancarrè fatti in casa e a pranzo e cena con i formaggi. Senza dimenticare che è l’ideale anche per farcire torte e crostate.

RICETTA MARMELLATA DI CASTAGNE

Preparare in casa la confettura di castagne richiede un po’ di tempo in più rispetto alle altre preparazioni ma il risultato ripagherà completamente la fatica: una crema deliziosa e al profumo di vaniglia da servire anche come dolce al cucchiaio. Vi basterà versarla in tanti bicchierini e decorarla con la panna, qualche ciuffetto di menta e un pizzico di cannella o cacao o, in alternativa, la granella di nocciole.

Vediamo insieme, passo per passo, come procedere per la preparazione della confettura di castagne:

Dosi: per 10 vasetti da 250 gr

Tempo di preparazione: 3 ore

Costo: molto contenuto

INGREDIENTI

1 kg di castagne

500 gr di zucchero

1 baccello di vaniglia

1 bicchiere di acqua

PREPARAZIONE

Lavate e asciugate le castagne, incidetele con un coltello a lama sottile nel senso della larghezza e versatele in una pentola precedentemente riempita con acqua. Portate ad ebollizione e poi lasciate cuocere le castagne per circa mezz’ora.

Scolate e fate raffreddare le castagne, eliminate la buccia e poi schiacciatele con i rebbi di una forchetta.

Versate zucchero, acqua e castagne in una pentola dai bordi alti, fate cuocere mescolando con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versate la confettura nei vasetti sterilizzati e conservateli in un luogo fresco e asciutto.

Secondo il vostro gusto, aggiungete anche una tazzina di caffè e 50 gr di cacao amaro per ottenere una marmellata più saporita oppure un bicchierino di liquore tipo cointreau e 1 cucchiaino di cannella.


 

Post in evidenza

STATO INCOMPETENTE

SENZA SE E SENZA MA 🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦