lunedì 22 novembre 2021

MASTER CHEF

RISOTTO AI FUNGHI PORCINI

Il delizioso risotto ai funghi porcini è un primo piatto classico, semplice e dal profumo sublime, spiccatamente ma non necessariamente autunnale. Si prepara con il brodo vegetale, un sorso di vino, erbe aromatiche e soprattutto con il riso e i porcini, i due ingredienti che danno il nome alla ricetta. E se non trovate i porcini, potete sempre ripiegare su un risotto con gli champignon.

Come fare il risotto ai funghi porcini

Il mitico risotto ai funghi porcini viene cucinato pulendo i funghi per tagliarli poi a fette e rosolarli in padella con olio prima di aggiungere il riso e completare la cottura. Ecco i passaggi per il risotto ai funghi porcini illustrati nel dettaglio e con dovizia di particolari.

Ingredienti

Riso Carnaroli 350 g Brodo vegetale 800 ml Funghi porcini 3 Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai Prezzemolo 1 cucchiaio Alloro (lauro) 1⁄2 cucchiaino Vino bianco 1⁄2 bicchiere Erba cipollina 1 ciuffo

Preparazione

Pulite i funghi porcini e tagliateli a fette, metteteli quindi in un tegame piuttosto largo con l'olio, l'erba cipollina, il prezzemolo, l'alloro e mezzo bicchiere d'acqua

Fate cuocere a fuoco lento per qualche minuto fino a ridurre il liquido in eccesso, nel frattempo preparate il brodo vegetale che servirà per le fasi successive

Aggiungete il riso e fatelo tostare mescolando con un cucchiaio di legno, bagnatelo col vino e fatelo evaporare a fuoco vivo, per poi aggiungere il brodo bollente man mano che il precedente verrà assorbito

Abbassate la fiamma e proseguire la cottura continuando a bagnare con il brodo tenuto caldo, al termine servite subito in tavola spolverando con erba cipollina

 

Post in evidenza

SIAMO ALL’ITALIA…

…DISSE LA FRUTTA 🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦✔️✔️✔️✔️✔️✔️✔️✔️✔️✔️✔️✔️✔️✔️🤦🤦🤦🤦🤦