giovedì 10 febbraio 2022

I POTERI DELLA RESPIRAZIONE

SUL SONNO E SULLO STRESS

di Sabrina Commis (fonte Gazzetta dello Sport)

Emozioni negative, un problema: rilasciano specifici ormoni che influiscono sul corpo nel suo insieme e ostacolano la respirazione. Il respiro si fa corto, il diaframma si blocca e all'improvviso, le energie non circolano più, il che provoca uno stato di affaticamento psichico e fisico permanente. Necessario risolvere la situazione per non rimanere “senza fiato”.

Controllo delle pulsazioni. Basata su un ritmo respiratorio lento e regolare, questa tecnica sincronizza cuore e cervello, regola i battiti del cuore, porta a una riduzione dello stress. “Nel concreto consiste nel produrre dei respiri regolari in 1 minuto spiega Elena Buscone, insegnante di yoga e pilates -. Seduti in silenzio, inspirare attraverso il naso per 5 secondi, quindi espirare attraverso il naso per 5 secondi. Inizia con 1 minuto 3 volte al giorno per poi arrivare a 5 minuti 3 volte al giorno”.

Addormentarsi con facilità. Le nuove tecnologie ci inondano di luce blu, preoccupazioni e problemi ci seguono sotto il piumone e disturbano calma e sonno. "Respirare bene prima di coricarsiprepara al sonno, calma il sistema nervoso, aiuta a riscaldare il corpo e libera la mente dai pensieri ossessivi. Puntiamo su una semplice equazione: sdraiato o seduto, inspira profondamente attraverso il naso contando fino a 4, trattieni il respiro e conta fino a 7, espira, conta fino a 8. Fai tre ripetizioni”.

Riprendere il controllo. Lo stress, la paura e l'ansia spesso fanno perdere il controllo, i pensieri negativi ritornano ed è difficile pensare e concentrarsi. Il respiro è il nostro alleato: al quadrato è ancora meglio. Imponiamo un uguale controllo tra inspirazione ed espirazione, questa tecnica permette di ritrovare la calma in caso di nervosismo. Adottiamo la teoria del 4: inspiriamo attraverso il naso contando fino a 4, rimaniamo in apnea per altri 4, espiriamo attraverso il naso sempre 4 conteggi, blocchiamo di nuovo su 4. E ricominciamo a contare”.

 

Post in evidenza

LIGUE 2

AJACCIO “CORTO MUSO” ALLA FRANCESE La squadra di Pantaloni ha realizzato 39 reti in 38 giornate, undicesimo attacco del campionato, ma sono ...