giovedì 10 febbraio 2022

SAN VALENTINO NEL BLU

BACIARSI SOTT'ACQUA A -42 METRI

Baciarsi in occasione di San Valentino è un gesto normale, comune a moltissime coppie. Scambiarsi una tenera effusione sott’acqua, alla ragguardevole profondità di 42 metri, in apnea, è decisamente meno comune e non proprio da tutti: si sono scambiati questo bacio davvero “nel profondo” due atleti apneisti, Tatjana Skobo e Angelo Sciacca, entrambi campioni di apnea per le rispettive squadre nazionali, croata e italiana. Teatro di questo tenero e suggestivo gesto è stata la piscina Y-40® The Deep Joy, nei suoi 4.300 metri cubi di vasca a Montegrotto Terme, in provincia di Padova. Tatjana e Angelo si sono trovati in compagnia di numerose coppie di apneisti provenienti da tutta la regione e anche da più lontano, accorse per celebrare a modo loro la giornata degli innamorati. La coppia, che sfida il Guinness dei primati, ha suggellato il profondissimo legame che unisce due cuori innamorati scendendo in apnea nel cilindro profondo 42 metri della piscina, per scambiarsi un romantico bacio volteggiante.

Tatjana Skobo, biologa molecolare, istruttrice e campionessa di apnea membro della nazionale croata Aida, da poco rientrata dal Mondiale Outdoor Aida di Cipro, è una recente scoperta del mondo acquatico. Tatjana, infatti, è nata con una displasia congenita all’articolazione dell’anca, ragion per cui la maggior parte degli sport le erano impediti ed era costretta ad usare le stampelle. Dopo numerosi interventi ha iniziato a muoversi, sia sula terraferma che nell'acqua, suo elemento preferito, fino a profondità importanti.  Angelo Sciacca, coach di nuoto e apnea, nonché referente tecnico per gli sport acquatici per Bocconi Sport Team a Milano, è stato nominato Atleta dell'Anno 2021 Fipsas. Il siciliano vicecampione mondiale di apnea endurance sulle distanze di 400 e 800 metri ha collezionato 17 record nazionali e un primato mondiale, ed è una colonna portante della nazionale italiana di apnea indoor, nonché del nuoto pinnato.

Molte altre coppie hanno volteggiato insieme a questi due fuoriclasse dell’acqua, su un cuore illuminato a led sulla piattaforma della piscina a 10 metri di profondità, tra intrecci e abbracci: tra loro anche la ballerina classica Diletta Della Martira, attualmente impegnata al teatro alla Scala di Milano, e Gaetano Tizzano, attore diplomato all'accademia del Teatro Stabile del Veneto e attualmente impegnato nella tournée nazionale di Enrico IV di Pirandello per Sicilia Teatro 

"Y-40® è anche e soprattutto oggi The Deep Joy” dichiara Emanuele Boaretto, l’architetto che ha ideato e progettato la piscina da Guinness dei Primati a Montegrotto Terme, Padova. “E’ stato bello vedere in questo contesto tante coppie venire ad immergersi nella piscina per suggellare il loro sentimento più profondo".

 

Post in evidenza

PLAYOFF SERIE B

COLPACCIO MONZA, ESPUGNATA BRESCIA La squadra di Corini parte forte, segna con Moreo e sfiora il 2-0. Il danese fa 1-1 prima dell'interv...