giovedì 10 febbraio 2022

MIUR ALTRA FIGURACCIA

BIANCHI E VERSARI DIMETTETEVI PRESTO! ABERRANTE PARAGONARE LE FOIBE  AGLI EBREI

Una circolare del ministero dell'Università equipara "italiani ed ebrei" nel Giorno del ricordo, in cui si commemorano le vittime delle foibe. L'Associazione nazionale partigiani ha chiesto in merito allo stesso Miur "urgenti lumi su questa comparazione che consideriamo storicamente aberrante e inaccettabile". Il documento, inviato ai dirigenti scolastici, parla infatti di "categorie umane che si volevano piegare" in relazione alla celebrazione odierna. Nel documento si legge testualmente: "Il Giorno del Ricordo e la conoscenza di quanto accaduto possono aiutare a comprendere che, in quel caso, la 'categoria' umana che si voleva piegare e culturalmente nullificare era quella italiana. Poco tempo prima era accaduto, su scala europea, alla 'categoria' degli ebrei. Con una atroce volontà di annientamento, mai sperimentata prima nella storia dell’umanità...".

Sulla questione è intervenuto il ministro dell'Istruzione, Patrizio Bianchi, che ha così commentato: "Ogni dramma ha la sua unicità, va ricordato nella sua specificità e non va confrontato con altri, con il rischio di generare altro dolore". Il ministro ha anche telefonato alla presidente dell'Unione delle Comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni, e al presidente dell'Anpi, Gianfranco Pagliarulo, ricordando che il ministro e il ministero sono da sempre fortemente impegnati, e continueranno a esserlo, nella memoria della Shoah.

 

Post in evidenza

UNA VERGOGNA TUTTA ITALIANA

SI È INCOMPETENTI O EBETI AL GOVERNO ?  A voi l’ardua sentenza  🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️👌👌👌👌👌👌👌👌👌🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝✍️...