venerdì 4 marzo 2022

BISOGNA SUDARE PER DIMAGRIRE?

LA PAROLA ALL'ESPERTO
a cura della pagina Instagram il_prive_del_fitness

Se il sudore fosse grasso che cola, basterebbe farsi un abbonamento in una sauna per dimagrire, tutto sarebbe semplice.
Purtroppo non è così!
Il corpo, specie con il caldo, produce sudore per abbassare la temperatura, tramite l’evaporazione dell’acqua. Quando si è troppo coperti questo meccanismo può essere pericolosamente compromesso. Il tuo cuore deve fare uno sforzo incredibile, per portare il sangue verso la periferia e raffreddare. Chiudersi in una tuta pesante, o peggio ancora in una guaina tipo sacchetto della spazzatura, con la vana speranza di dimagrire, non solo è inutile ma anche estremamente pericoloso per il sistema cardiocircolatorio!
Per non parlare del fatto di correre in estate nelle ore più calde della giornata o peggio ancora al chiuso senza riciclo di aria. Col sudore si perdono preziosi minerali, tra cui il sodio. Ecco perché, specie in estate, bisogna allenarsi in modo comodo, permettendo al corpo di traspirare (canottiera e pantaloncini sono l’ideale). Tra l’altro idratarsi bene è fondamentale, prima, durante e soprattutto dopo gli allenamenti, con bevande ricche di minerali (tra cui proprio il temuto sodio). Invece di soffocare nei tessuti coprenti, sperando di sudare per dimagrire, si farebbe bene a “sudarsi il dimagrimento”.

Bisogna darsi da fare con un regolare allenamento pesi ed il giusto cardio, monitorato con cardiofrequenzimetro, tutto l’anno e non solo nelle poche settimane prima di un periodo circoscritto. Diventa fondamentale capire che il dimagrimento è un processo lento; rimedi veloci possono essere molto pericolosi. Specie in alcuni soggetti già a rischio, con pochi muscoli, scarso allenamento, scarsa alimentazione e magari anche disidratati. Per non parlare di Biochimica, i sistemi energetici ( Carboidrati, Proteine, Grassi ) utilizzati per fornire energia sotto forma Di ATP  vengono reclutati in modo differente e quindi potenzialmente possono pregiudicare un eventuale risultato finale.
 Determinati casi e momenti risulta conveniente sotto molti aspetti affidarsi a professionisti del settore, studiando ed applicando il percorso migliore da seguire programmando sulla persona così come è fatta. 
 

Post in evidenza

DOMANI PARTE WIMBLEDON

SENZA RUSSI, BIELORUSSI E PUNTI ATP Sei italiani e tanti campioni. Così si apre l’anomala edizione 2022 di Wimbledon, che prenderà ufficialm...