giovedì 21 aprile 2022

PRESIDE LICEO MONTALE

NESSUNA SANZIONE DISCIPLINARE

L'Ufficio scolastico regionale del Lazio "non ha accertato violazioni del codice disciplinare" nella vicenda del liceo Montale di Roma sulla presunta relazione tra la preside e uno studente 19enne. L'Usr, si legge in una nota, ha "avviato un'ispezione amministrativa a tutela di tutta la comunità scolastica. L'ispezione, ora terminata, non ha accertato violazioni del codice disciplinare, per cui questo Ufficio non adotterà provvedimenti disciplinari". La dirigente scolastica ha sempre negato ogni accusa. "E' la fine di un'angoscia mai provata - ha commentato -. Sono stata processata senza appello da un tribunale mediatico senza morale né scrupoli. In questo momento auspico che la mia vicenda sia di esempio per tutte le persone che si possano trovare nella mia stessa situazione. L'unico consiglio che sento di dare è quello di denunciare con coraggio e di non cedere mai davanti alla diffamazione, alla prepotenza e alla crudeltà. Con la stessa determinazione chiederò conto di accertare tutte le responsabilità civili e penali del mio caso".

 

Post in evidenza

UNA VERGOGNA TUTTA ITALIANA

SI È INCOMPETENTI O EBETI AL GOVERNO ?  A voi l’ardua sentenza  🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️👌👌👌👌👌👌👌👌👌🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝✍️...