venerdì 13 maggio 2022

MODA, FENDACE

LA COLLEZIONE NATA TRA FENDI E VERSACE

Per amicizia. Per amore. È uno scambio di ruoli e codici più che una semplice collaborazione Fendace, la collezione nata dall'unione tra Fendi e Versace, descritta come "un momento unico nella moda". In linea con un certo senso di libertà creativa, i designer Kim Jones e Silvia Venturini Fendi hanno portato la loro prospettiva a Versace e Donatella Versace ha riformulato Fendi attraverso la sua visione.

SCAMBIO DI RUOLI (E DI CODICI) - Stampe e colori forti ed emotivi, di grande impatto anche la presenza dei loghi. Ogni creazione è all'insegna di un profondo senso di rispetto reciproco. "È la bellezza dell'essere insieme dopo il tempo separato e una celebrazione delle donne che mi hanno ispirato così tanto", ha spiegato Kim Jones, direttore artistico Fendi couture e womenswear. "Per me, Fendace significherà sempre amore", ha sottolineato Donatella Versace, direttore creativo della maison della Medusa. La sfilata di presentazione di questa collezione unica si è tenuta lo scorso settembre. Da questo 12 maggio è finalmente disponibile in una serie di pop-up store, online e nelle boutique dei due brand.

 

Post in evidenza

ADDIO A

NICK BOLLETTIERI Si poteva amarlo o disdegnarne i metodi, e per tanti ragazzi che sono passati da lui forse la seconda opzione è stata la pi...