venerdì 20 maggio 2022

PALLANUOTO DONNE

PADOVA ALLUNGA LA SERIE

di Franco Carrella (fonte Gazzetta dello Sport)

“Dobbiamo ritrovare la fame di una volta”, si augurava Stefano Posterivo dopo il 2-0 dell’Orizzonte nella finale scudetto. Senza più margini di errore, le sue ragazze lo accontentano in gara-3 e rimandano la serie a Catania nella vasca delle campionesse: appuntamento a domenica. “Dobbiamo giocare così, non abbiamo scelta” rimarca il tecnico ai microfoni di RaiSport, dopo il 12-10 con cui la sfida resta viva. Dall’altra parte, Martina Miceli non cerca attenuanti: “Pessima prestazione in difesa, onore a loro che stavolta ci hanno creduto più di noi”.

GRINTA—Le venete entrano in campo con l’aggressività che fin qui era mancata, anche a rischio di caricarsi di falli gravi (4 nel solo primo tempo). Equilibrio estremo, botta e risposta dall’inizio alla fine, sprechi da una parte e dall’altra, nessuno riesce a portarsi sul +2. L’Orizzonte perde una pedina preziosa come Bettini sul finire del secondo tempo, chiuso avanti 6-5. Cresce l’intensità così come le scintille, ma cala la lucidità di entrambe le squadre, con errori grossolani anche in controfuga. L’ultimo quarto si apre sul 9-9: Marletta riporta le catanesi in vantaggio, Centanni regala una palombella da applausi per il 10-10, Borisova (alla migliore prestazione nei playoff, non solo per la tripletta) dal centro al volo sigla il +1 padovano. Poi Teani salva miracolosamente su Halligan (ma per l’Orizzonte la palla era entrata), quindi negli ultimi secondi Dario archivia il match in superiorità numerica per l’unico +2 (12-10).

PADOVA-ORIZZONTE 12-10 - (3-3, 2-3, 4-3, 3-1)

ANTENORE PADOVA: Teani, L.Barzon 1, Gottardo 1, Borisova 3 (1 rig.), Queirolo 2, Casson, A.Millo 1 rig., Dario 1, Armit 2, Meggiato, Centanni 1, Grigolon, Giacon. All. Posterivo. 

EKIPE ORIZZONTE: Santapaola, Halligan 2, Spampinato, Viacava 1, Gant, Daf.Bettini, Palmieri, Marletta 3, Emmolo 3, Vukovic 1, Longo, M.Leone, Condorelli. All. Miceli. ARBITRI: Brasiliano e D.Bianco. NOTE: sup. num. Padova 14 (6 gol), Orizzonte 14 (6). Usc. 3 f. Bettini 2° t.; Armit e Meggiato 3° t; Gant e Vukovic 4° t. Al 15’40” L.Barzon sbaglia un rigore (traversa)

LA SERIE: Padova-Orizzonte 10-11, Orizzonte-Padova 8-6, Padova-Orizzonte 12-10, gara-4 domenica 22 a Catania (14.15), eventuale gara-5 mercoledì 25 a Padova (18.30).

 

Post in evidenza

GIO EVAN

IL POETA DI INSTAGRAM  Lo chiamano il "poeta di Instagram", tanto che le sue frasi sono le più utilizzate sui social. Ma Gio Evan ...