venerdì 3 giugno 2022

A SOVERATO DAL 5 GIUGNO

LA GIORNATA MONDIALE DELLO SPORT

(tratto da Catanzaro Informa)

Torna in tutta Italia la Giornata nazionale dello sport. Domenica 5 giugno l’intero movimento sportivo italiano si ritroverà in piazza per celebrare la ricorrenza istituita nel 2003 dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Per la provincia di Catanzaro, quest’anno, è stata scelta come sede unica della GNS l’incantevole Soverato, perla dello Jonio calabrese, che si presta a essere uno scenario naturale perfetto per lo svolgimento delle attività volte a promuovere la pratica sportiva. L’appuntamento è fissato sul lungomare Europa, nelle adiacenze del teatro a mare, dove confluiranno numerosi atleti di associazioni sportive dilettantistiche provenienti dal comprensorio jonico.

L’iniziativa si svolgerà dalle ore 9 alle 13.

“Siamo felici di poter nuovamente tornare a celebrare la gioia e la bellezza dello sport – dichiarano il presidente del Coni Calabria, Maurizio Condipodero, e il delegato provinciale di Catanzaro, Giampaolo Latella -. Questa giornata vuole rappresentare la ripresa piena delle attività dopo la lunghissima interruzione dovuta alla pandemia che ha paralizzato lo sport. Soprattutto per questo, la GNS 2022 assume un valore particolare perché vuole costituire il momento iniziale di una rinascita complessiva per la vita di tutti noi. C’è voglia di stare insieme, all’aperto, di giocare e di praticare liberamente attività motoria e sportiva in un clima di festa. Rivolgiamo un grande ringraziamento alle associazioni sportive che hanno inteso aderire al nostro invito, al fiduciario locale del Coni, la stella d’oro al merito sportivo Giuseppe Pipicelli, e all’amministrazione comunale di Soverato, guidata dal sindaco ff Daniele Vacca. Un ente che ha dimostrato disponibilità e attenzione al nostro mondo, che si sposa perfettamente con le ambizioni turistiche della città”.

 

Post in evidenza

“NIENTE DI SBAGLIATO”

COMUNICATO STAMPA   “ Niente di sbagliato ”: è questo il titolo del gruppo musicale “ HotHeLL77” di  Giammarco Calosso (autore) e Ma...