lunedì 6 giugno 2022

SALDI ESTIVI

TUTTE LE DATE REGIONE PER REGIONE

on l’arrivo dell’estate, una delle domande più ricorrenti è: quando iniziano i saldi estivi? A questo interrogativo sono iniziate ad arrivare le prime risposte ufficiali dalle regioni.

QUANDO INIZIANO I SALDI ESTIVI 2022: NEWS E AGGIORNAMENTI DALLE REGIONI

Si attendono notizie ufficiali sulle date precise di inizio dei nuovi saldi estivi (qui il calendario dei saldi estivi 2021 e quello dei saldi invernali 2022). Sul sito di Confcommercio è comunicato che è stata fissata al 2 luglio, in quasi tutte le regioni, la data di inizio dei saldi estivi 2022, per una durata media di circa 6 settimane. Con alcune eccezioni, sono vietate le vendite promozionali nei 30 giorni precedenti, con multe che partono dai 1.500 euro. I saldi estivi 2022 in Campania partiranno il prossimo 3 luglio. Si tratta di una domenica, una giornata che dovrebbe far registrare una presenza massiccia di turisti, che si aggiungerà all’ampia possibilità di mobilità da parte dei residenti. La data è stata stabilità dalla giunta regionale nel corso di una riunione, convocata e presieduta dal presidente di Regione Vincenzo De Luca, alla presenza di quasi tutti gli assessori regionali.

Sul sito della Regione Lombardia, si legge che, per l’anno 2022, i saldi estivi avranno inizio sabato 2 luglio. La durata massima del periodo dei saldi è di 60 giorni; pertanto, i saldi estivi 2022 termineranno il giorno martedì 30 agosto. Non sarà possibile effettuare le vendite promozionali a partire da giovedì 2 giugno 2022 (30 giorni prima dell’inizio dei saldi).

A Roma, in attesa dell’annuncio ufficiale, si prevede che i saldi estivi 2022 possano partire sabato 2 Luglio 2022 (per una durata di 6 settimane). Resteranno proibite le vendite promozionali nei 30 giorni che precedono la suddetta data.

IL CALENDARIO DEI SALDI ESTIVI 2022, REGIONE PER REGIONE

Abruzzo: 2 luglio – 31 agosto, con possibilità di effettuare vendite promozionali dal 3 luglio

Basilicata: 2 luglio – 2 settembre, con divieto di effettuare promozioni nei 30 giorni antecedenti

Calabria: 2 luglio – 1 settembre, con possibilità di effettuare vendite promozionali dal 3 luglio

Campania: 3 luglio

Emilia Romagna: 2 luglio – 31 agosto, con divieto di effettuare promozioni nei 30 giorni antecedenti

Friuli Venezia Giulia: 2 luglio – 30 settembre, con possibilità di effettuare vendite promozionali dal 3 luglio

Lazio 2 luglio – 13 agosto (per 6 settimane), con divieto di effettuare promozioni nei 30 giorni antecedenti

Liguria: 2 luglio – 16 agosto (per 45 giorni), con divieto di effettuare vendite promozionali nei 40 giorni antecedenti

Lombardia: 2 luglio – 31 agosto (per 60 giorni), con divieto di effettuare vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti

Marche: 2 luglio – 1 settembre, con divieto di effettuare vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti

Molise 2 luglio – 31 agosto (per 60 giorni), con divieto di effettuare vendite promozionali nei 40 giorni antecedenti

Piemonte: 2 luglio – 28 agosto, con divieto di effettuare vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti

Puglia: 2 luglio – 15 settembre, con divieto di vendite promozionali nei 15 giorni precedenti

Sardegna: 2 luglio – 3 settembre, con divieto di effettuare vendite promozionali nei 40 giorni antecedenti

Sicilia: 2 luglio – 15 settembre, nessun divieto

Toscana 2 luglio – 31 agosto con divieto di effettuare vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti

Umbria: 2 luglio – 31 agosto, con possibilità di effettuare vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti

Valle d’Aosta: 2 luglio – 30 settembre, con divieto di effettuare vendite promozionali nei 15 giorni antecedenti

Veneto: 2 luglio – 31 agosto, con possibilità di effettuare vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti

Trento e Provincia: per 60 giorni I commercianti determinano liberamente i periodi in cui effettuare i saldi

Provincia di Bolzano: nella maggior parte dei Comuni 15 luglio-8 agosto.

 

Post in evidenza

ARCO

WORLD CUP di Guido Lo Giudice (fonte Gazzetta dello sport) Attesa finita, torna la World Cup. Scatta domani, martedì, la terza tappa della c...