venerdì 8 luglio 2022

BOB DYLAN

ASTA RECORD PER LA PRIMA INCISIONE DI “BLOWIN”

La prima registrazione in studio di Bob Dylan dal 1962 del suo classico 'Blowin' in the Wind' è stata battuta da Christie's a Londra per 1.482.000 sterline, pari a 1.769.500 di dollari. Lo ha reso noto la celebre casa d'asta. La nuova versione, autografata dal suo autore, ha debuttato con "Ionic Original": si tratta di un nuovo formato di musica analogica. In pratica è un unico esemplare di alluminio ricoperto di lacca su cui è incisa "una spirale di musica". La stima della vigilia era tra le 600 mila e il milione di sterline. 

Post in evidenza

EUROPEI DI ATLETICA

TORTU BRONZO NEI 200 Filippo Tortu, attesissimo, trova il bronzo nei 200 con 20"27, dietro a Hughes e Mitchell-Blake. L'olimpionico...