sabato 6 agosto 2022

BATGIRL E' STATO CANCELLATO

LA WARNER NON DISTRIBUIRA' IL FILM DA 90 MILIONI DI DOLLARI

"Batgirl" non avrà un futuro. Il film diretto da Adil El Arbi e Bilal Fallah e dedicato alla supereroina interpretata da Leslie Grace è stato infatti cancellato e non uscirà mai nelle sale e nemmeno in streaming. Lo ha deciso la Warner Bros, dopo i primi screen test che non hanno per nulla soddisfatto i produttori. Delusione per i fan che attendevano la pellicola, costata oltre 90 milioni di dollari, anche perché in essa era previsto il ritorno di Michael Keaton nei panni di Batman. E dire che sul film era stato fatto un investimento corposo, tanto che dal budget iniziale di 75 milioni di dollari si era arrivati ai 90 finali. Ma l'ingente spesa affrontata non è stata un motivo sufficiente per distribuire il film di fronte alla possibilità che un fallimento di questo potesse bruciare un franchising importante come quello che ruota attorno al personaggio dell'uomo pipistrello.

Nel cast, oltre a Leslie Grace e Michael Keaton c'erano anche J.K. Simmons (habituè dei film supereroistici essendo stato J.J. Jameson nello "Spiderman" di Sam Raimi) nei panni del commissario Gordon e Brendan Fraser in quelli del cattivo di turno, un veterano diventato un piromane sociopatico. Comparso nei fumetti di "Batman" per la prima volta nel 1961, il personaggio di Batgirl, ovvero Barbara Gordon, figlia del commissario, è tornato più volte nelle storie dell'Uomo pipistrello, anche nella serie tv, dove era interpretato da Yvonne Craig.    

 

Post in evidenza

ORO PANZIERA!!!

NEI 100 DORSO Oro storico per la Panziera: mai un’azzurra aveva vinto i 100 dorso. Tempo finale di 59”40 davanti alla britannica Harris (59”...