sabato 13 agosto 2022

GARMIN ENDURO DUE

LO SMARTWATCH DA FAVOLA

Garmin è un produttore americano, noto principalmente per le proprie tecnologie legate al mondo dell’aviazione ma anche per tecnologie commerciali per la geolocalizzazione. Oltre a tutta una serie di dispositivi per l’automotive, Garmin realizza una serie di dispositivi pensati per lo sport e il fitness, oltre ad una serie di dispositivi indossabili. E, tra di essi, alcuni degli smartwatch più amati dagli sportivi come la linea Garmin Entduro. Il nuovo Garmin Enduro 2 è uno smartwatch pensato per gli sportivi che affrontano più discipline (si tratta di un dispositivo "multisport") ma che necessitano di un dispositivo da polso capace di raggiungere livelli estremi, grazie a peculiarità come la ricarica a energia solare che ne aumenta l’autonomia, da riferimento per il settore coi suoi 46 giorni in modalità smartwatch; l’Enduro 2, poi, è uno smartwatch "rugged" (robusto) e quindi parecchio resistente e capace di adattarsi a tutti gli scenari di utilizzo, compresi i cosiddetti sport "estremi".

Con l’Enduro 2, infatti, Garmin ha realizzato un dispositivo ideale per chi vive la vita al limite e, molto probabilmente, l’unico vero difetto di questo modello è il prezzo veramente elevato.

Garmin Enduro 2: specifiche tecniche

Il nuovo Enduro 2 è uno smartwatch rugged di Garmin, evoluzione del primo Garmin Enduro, pensato per soddisfare le esigenze degli sportivi più estremi, realizzato con un design robusto (ghiera e fondello in titanio, cinturino in nylon), ma per un peso comunque contenuto in 70 grammi. L’orologio è impermeabile: resiste alle immersioni fino a 100 metri di profondità. Il nuovo smartwatch di Garmin è dotato di un display touch da 1,4 pollici, a colori, anti-riflesso, con risoluzione 280×280 pixel e protetto da vetro zaffiro per garantire una maggiore resistenza anche alla parte più sensibile ad eventuali agenti esterni. Il punto di forza dello smartwatch è indubbiamente l’autonomia: la batteria, ottimizzata tramite la tecnologia SatIQ, supporta la ricarica solare e garantisce un massimo di 46 giorni di durata in modalità smartwatch; mantenendo il GPS attivo, l’autonomia scende a circa una settimana. Gli sportivi professionisti troveranno tantissime chicche e funzionalità interessanti: si parte con le mappe TopoActive, per continuare con le piste da sci e terminare con la funzionalità NextFork, che indica la distanza che manca al prossimo incrocio di un sentiero; non mancano, inoltre, una torcia LED molto luminosa e una luce rossa di emergenza, attivabile in caso di necessità per segnalare la propria presenza su strada. Lato connettività troviamo WiFi e GNSS multi-banda. Per quanto concerne i monitoraggi dell’attività fisica e della salute, invece, sul Garmin Enduro 2 ci sono le funzionalità classiche come l’analisi del sonno e del battito cardiaco, ma anche funzionalità più evolute come la misurazione di respirazione, stress, Pulse Ox, Fitness Age e Body Battery. Da buon smartwatch per l’attività sportiva, poi, controlla frequenza cardiaca, altitudine e altri parametri per tirare le somme a fine sessione di allenamento. Infine, Garmin Enduro 2, che è compatibile sia con Android che con iPhone, supporta Garmin Pay per effettuare i pagamenti direttamente dal polso.

Garmin Enduro 2: prezzo e disponibilità

Il nuovo Garmin Enduro 2 è già disponibile all’acquisto, anche in Italia, tramite il sito ufficiale del produttore e viene proposto al prezzo di 1099,99 euro. Lo smartwatch dovrebbe presto diventare disponibile anche presso altri canali di vendita.

 

Post in evidenza

E COMU IAMU MALA

NEANCHE I PAGLIACCI FANNO RIDERE COME I PORTIERI ATTUALI!   🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🧐🧐🧐🧐🧐🧐🤔🤔🤔🤔🤔