sabato 27 agosto 2022

HOLD ME CLOSER

ELTON JHON E BRITNEY SPEARS INSIEME PER QUESTO BRANO

Oggi Elton John e Britney Spears hanno pubblicato il loro attesissimo duetto "Hold Me Closer", disponibile in tutto il mondo su tutte le piattaforme di streaming. Rivisitazione della canzone cult di Sir Elton "Tiny Dancer", con un pizzico di The One (e un po' anche di Don't Go Breaking My Heart), il brano mette insieme due degli artisti più iconici di tutti i tempi e segna il ritorno sulla scena della popstar dopo sei anni. 

A poche ore dall'uscita della canzone Britney ha voluto però regalare uno dei suoi soliti "colpi di testa". Su Instagram ha scritto: “Questa collaborazione renderà il mio anno ancora più bello”, per poi cancellare tutto, sia il post sia, per l'ennesima volta, il suo profilo, lasciando perplessi i fan. L'artista è rimasta però attiva su Twitter, dove ha spiegato i motivi del suo gesto. Sto imparando che ogni giorno è una tabula rasa, bisogna sempre cercare di essere una persona migliore e si deve fare ciò che ci rende felici... sì, scelgo la felicità oggi", ha scritto Britney in un post. Ed ancora: "Mi dico ogni giorno di lasciar andare l'amarezza e il dolore al fine di cercare di perdonare me stessa e gli altri per ciò che è accaduto". 

A novembre dello scorso anno la cantante ha finalmente potuto festeggiare la fine dei 13 anni di custodia legale, personale e patrimoniale del padre Jamie Spears, iniziata nel 2008. A giugno ha sposato il modello, attore e personal trainer Sam Asghari. Adesso è tornata a cantare e lo ha fatto in pompa magna, nientemeno che con Elton John. Sembra proprio che per Britney sia arrivato il momento della rinascita.  A luglio, in un piccolo studio nel seminterrato di Beverly Hills circondato da candele, luci colorate, tastiere e con accanto il suo nuovo marito, Britney Spears ha riavviato così la sua carriera musicale. A sei anni dal suo ultimo album e nove mesi dalla sua ritrovata libertà ha cominciato a registrare la sua parte di "Hold me Closer" nello studio di casa del produttore Andrew Watt.

Ha cantato in modo fantastico", ha detto John dalla sua casa nel sud della Francia, come si legge su The Guardian: “Tutti dicevano che non potesse più cantare. Ma io ho detto che era brillante quando ha iniziato, quindi penso che possa farlo. E lei lo ha fatto, ed sono così elettrizzato da quello che ha fatto”.

 "Hold Me Closer" segue un altro duetto di Elton "Cold Heart", registrato nel 2021 con Dua Lipa, un mix tra  alcuni dei suoi successi come "Rocket Man", "Sacrifice"," Kiss the Bride" e "Where's the Shoorah?", che lo ha reso il primo artista solista a mettere a segno un singolo nella Top 10 del Regno Unito in sei diversi decenni. "Voglio farne uno ogni anno per un disco estivo divertente e felice", ha detto John, che con Watt elabora l'idea di un remix di Tiny Dancer, senza però sapere bene chi invitare come cantante ospite. Poi il marito di John, David Furnish, ha lanciato l'idea: "Ha detto che sarebbe stato meraviglioso per Britney Spears farlo".

La star di "Your song" del resto, ha ammesso di essere sempre stato un ammiratore di Britney. I due si erano incontrati per la prima volta alla festa degli Oscar della fondazione Aids nel 2013, e di lei John aveva detto che fosse "semplicemente adorabile - adorabile".

Nel post poi cancellato su Instagram Britney ha voluto esprimere la sua infinita riconoscenza verso Elton John scrivendo: “Grazie per la tua generosità e per aver pensato di coinvolgermi in questa bellissima canzone! È stato così bello dare la mia voce in una tua canzone, sir Elton”.


 

Post in evidenza

SI FA PER RIDERE…

….MA NON TROPPO 🤩🤩🤩🤩🤩🤩🤩🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝👏👏👏👏👏👏👏😂😂😂😂😂😂😂😁😁😁😁😁😁😁💯💯💯💯💯💯💯