venerdì 12 agosto 2022

TENNIS MONTREAL

SINNER ELIMINATO AVANZA KIRGIOS

Niente da fare per Jannik Sinner, che dice addio al torneo Masters 1000 di Montreal, in Canada, sconfitto negli ottavi di finale dallo spagnolo Pablo Carreno Busta, numero 23 del mondo. Un ko inatteso, visto il periodo di forma dell’altoatesino, che ha ceduto piuttosto nettamente, in due set, 6-2 6-4 in poco meno di un’ora e mezzo.

 Il 31enne di Gijon in questo torneo è diventato una sorta di bestia nera per gli italiani, visto che aveva già superato al primo turno Matteo Berrettini. Per Jannik, dopo la vittoria di Umago sulla terra rossa, è il primo stop sul cemento nordamericano, frutto di molti errori gratuiti (ben 32 contro i 15 dell’avversario) e un servizio poco efficace e falloso. Continua invece lo show di Nick Kyrgios, che a questo punto diventa il favorito del torneo. L’australiano ha annientato il connazionale de Minaur 6-2 6-3. Incredibile la solidità di Kyrgios in tutto il match. Quarti di finale anche per Casper Ruud e Hubert Hurkacz. Il norvegese, numero 7 del ranking mondiale e quarto favorito del seeding, ha sconfitto 6-7 (4) 7-6 (4) 6-4 lo spagnolo Roberto Bautista Agut, mentre il polacco, numero 10 Atp e ottavo favorito a Montreal, ha superato 6-7 (6) 6-2 7-6 (3) lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas. Bene anche l’idolo di casa Felix Auger-Aliassime (si vede la mano di zio Toni Nadal), con Norrie battuto 6-3 6-4, e Daniel Evans, che ha sorpreso Fritz 7-6 1-6 7-5. Il piede tradisce Gael Monfils costretto al ritiro nel secondo set con Jack Draper, che ha il via libera per i primi quarti di finale in un 1000 in carriera, mentre sorprende ancora Paul, che fa fuori Marin Cilic piuttosto nettamente (6-4 6-2). 

WTA A TORONTO - 

In campo femminile saluta la numero uno del mondo, Iga Swiatek, in netto calo rispetto all’imbattibile giocatrice di inizio stagione. La polacca, dopo un bel match, ha ceduto alla brasiliana Beatriz Haddad Maria (una delle sorprese della stagione) 6-4 3-6 7-4. Quarti per Coco Gauff e Simona Halep. La statunitense, numero 11 del ranking mondiale e testa di serie numero 10 del torneo, ha battuto 7-5 4-6 7-6 (4) la bielorussa Aryna Sabalenka, numero 6 Wta e del seeding. La romena, numero 15 mondiale e sedicesima favorita a Toronto, ha invece sconfitto 6-2 7-5 la svizzera Jil Teichmann. Avanti anche Belinda Bencic (6-1 6-3 a Garbine Muguruza) e la sorprendente cinese Zheng, che ha battuto la padrona di casa Bianca Andreescu.


 

Post in evidenza

LE MAGNIFICHE 10 SPEZIE CONTRO I MALANNI DI STAGIONE

ECCO QUALI SONO Super preziose, le spezie sono ottime alleate della salute e del benessere, soprattutto nella cattiva stagione. Perfette per...