lunedì 17 ottobre 2022

MASTER CHEF

MINESTRA DI PASTA CON LEGUMI

Questa sera potreste riscaldarvi con una bella minestra di pasta con legumi, semplice, genuina e gustosissima. Vi scalderà il cuore, per il suo sapore avvolgente ma anche per la cremosità dei legumi. Ovviamente la scelta dei legumi è libera, ma potete fare un ottimo mix con lenticchie, fagioli, sia borlotti che cannellini, e magari anche una manciata di ceci. Infine, potete anche aggiungervi dei piselli e magari dell’orzo. Decidete in base ai vostri gusti! Provate poi a profumare la vostra minestra con un mix di gusti: salvia, rosmarino, alloro… anche qui, la scelta spetta solo a voi. Come prevede la ricetta, oltre ai legumi e alle verdure scelte, vi consigliamo di aggiungere anche la pasta, in particolare i ditaloni rigati (ditalini se la preferite con un formato più piccolo). Se però gradite una versione più leggera, ma in ogni caso avvolgente, evitate la pasta e cuocete solo i legumi con le verdure. O in alternativa provate a unirvi del riso bianco. Se volete invece una versione ancora più cremosa, provate ad aggiungere un po’ di panna da cucina oppure mezzo bicchiere di latte, durante la cottura. Accompagnatela magari con dei crostoni ai funghi o con quello goloso!

Ingredienti

Ditaloni rigati 300 g Legumi misti 300 g Sedano 30 g Carote 30 g Cipolla dorata 30 g Aglio 1 spicchio Brodo vegetale 1,2 l Grana Padano DOP crosta 40 g Passata di pomodoro 100 g Olio extravergine d'oliva 40 g Alloro (lauro) 2 foglie Rosmarino 2 rametti Sale q.b.

Preparazione

Sciacquate il mix di legumi sotto l’acqua e poi lasciateli in ammollo per una notte intera.

Il giorno successivo preparate un brodo vegetale, scolate i legumi, sciacquateli e metteteli da parte.

Togliete la buccia all’aglio e tritate finemente la cipolla, la carota e il sedano.

Mettete un filo d’olio in una pentola e scaldatelo.

Fate imbiondire l’aglio e una volta pronto toglietelo via e aggiungete invece il trito di verdure.

Lasciate rosolare il trito per una decina di minuti a fuoco basso e intanto legate insieme l’alloro e il rosmarino, poiché in questo modo sarà più facile tirarli via successivamente.

Prendete la crosta del Grana e con un coltello grattate via la parte più esterna.

Quando il trito di verdure sarà appassito, aggiungete il mix di legumi e ricopritelo con 900 g di brodo.

Versate anche la passata di pomodoro, il bouquet di alloro e rosmarino, la crosta del Grana, un po’ di sale e mescolate il tutto.

Coprite col coperchio e lasciate cuocere per circa 1 ora mescolando spesso.

Una volta che la zuppa è giunta a cottura, eliminate le erbe aromatiche e il Grana.

Aggiungete il brodo rimasto e aspettate che giunga a ebollizione, poi buttate la pasta e lasciatela cuocere al dente insieme ai legumi. Servite la zuppa di legumi calda.

 

Post in evidenza

AMARCORD

JUVENTUS SUL TETTO DEL MONDO   Oggi 26 anni fa … campioni del mondo. Superato il RIVER PLATE con rete di Del Piero .