lunedì 19 dicembre 2022

AUGURI A

SIMONA QUADARELLA 

di Rachele Scoditti (fonte Gazzetta dello sport )

Ha solo 24 anni, ma Simona Quadarella ha già un super palmares! Specializzata nello stile libero, vanta otto ori ai Campionati europei. A livello mondiale ha vinto quattro medaglie, di cui una d'oro, nei 1500 m stile libero, conquistata ai Campionati mondiali di Gwangju 2019, dove ha anche stabilito il primato italiano. La sua vita gira intorno allo sport, che è la sua più grande passione, ma non solamente intorno al nuoto. Scopriamo quali altri hobby sportivi ha la nuotatrice e cosa fa nel tempo libero, quando non si allena!

Simona Quadarella è nata a Roma ed è molto legata alla sua città e alle sue origini. È tifosa della Roma, come il suo allenatore, Christian Minotti, e quando può va volentieri all'Olimpico a tifare. Sin dal primo giorno si è detta molto contenta dell'arrivo di José Mourinho sulla panchina giallorossa: “Un grande allenatore è sempre fondamentale per raggiungere i risultati e lui lo è”. Grande sportiva e grande professionista, ecco perché non può non avere una routine ben precisa. Allenamenti due volte al giorno quattro volte a settimana, due volte a settimana solo una seduta. Fa sempre piscina e palestra due volte a settimana. Ultimamente ha cambiato tipo di palestra, fa più corpo libero mentre prima utilizzava più pesi. E preferisce così! Quando vuole staccare la spina ama il mare, e circa tre settimane all'anno non si allena e mangia anche un po' di più, senza esagerare, per ricaricare le pile. Piatto preferito? La carbonara. E non rinuncia mai a un bicchiere di vino rosso...Simona Quadarella, da qualche anno, fa coppia fissa con Alessandro Fusco, nuotatore anche lui, appartenente al corpo delle Fiamme Gialle. Subito dopo il bronzo di Budapest lui, via social, le ha scritto: "Che ti avevo detto?". Evidentemente sapeva che la fidanzata si sarebbe riscattata dopo la delusione nei 1500. Simona Quadarella ha dedicato il bronzo di Budapest alla mamma, Marzia, che le ha dato il soprannome "Veleno" e che è una presenza fondamentale nella sua vita. Simona è legatissima anche a sua sorella Erica, di cinque anni più grande, anche lei nuotatrice in passato, oggi ingegnere a Gedda: da piccole si sfidavano e discutevano, oggi sono inseparabili.

 

Post in evidenza

BUONGIORNO

A TUTTI VOI Una buona domenica a tutti i nostri affezionati lettori che scelgono “non solo sport “ come appuntamento quotidiano. 😉⚽️✅🔝💥🤷...