sabato 3 dicembre 2022

IPPICA E TROTTO

PARIGI DIVENTA CASA ITALIA

Prestigiosa doppietta dei trottatori italiani sulla pista nera di Parigi-Vincennes , il tracciato più bello del mondo ormai teatro di molte imprese dei nostri cavalli, a cominciare dal grande doppio di Varenne (2001-2002) nel Gran Prix d’Amérique. Il primo è stato Bleff Dipa, vincitore del Derby di Roma nel 2019. Il figlio dello svedese Mister J. P. ha vinto il Prix Doynel de Saint Quentin (gr. 2-m 2850) al termine di un autorevole percorso di testa concluso in 1.13.4 con in sulky il driver francese Alexandre Abrivard. Battuti i padroni di casa Happy Valley e Hohneck, quest’ultimo considerato fra i protagonisti nell’Amérique del prossimo gennaio, che a questo punto potrebbe diventare anche obiettivo di Bleff Dipa, puntando alla qualificazione in una delle prove di preparazione che promuovono i primi tre alla grande classica.


 

Post in evidenza

LA DIETA F - FACTOR

ECCO IN COSA CONSISTE  di Silvia Trevaini  La dieta del fattore F non è esattamente una dieta, ma in realtà è un vero e proprio stile di vit...