giovedì 12 gennaio 2023

TENNIS AUSTRALIAN OPEN

SORTEGGIATI I TABELLONI 

Berrettini contro Andy Murray, Sinner (di nuovo) contro Edmund, Musetti-Harris. Sono questi i primi turni dei tre azzurri teste di serie degli Australian Open, primo slam 2023. Nella notte a Melbourne si è sorteggiato il main draw e, conti alla mano, poteva andare peggio ai nostri alfieri. Avvertenza però: al terzo turno potrebbe esserci il derby Sinner-Musetti, e tutti speriamo ovviamente di goderci lo spettacolo, mentre al secondo turno ad incrociarsi potrebbero essere Berrettini e Fognini.

 Altri due azzurri sono già nel main draw: Sonego ha pescato il portoghese Nuno Borges, mentre Fognini (che ieri in un post su Instagram ha fatto intendere che questo potrebbe essere il suo ultimo giro “down under”) se la vedrà con uno degli idoli di casa, Thanasi Kokkinakis, che ieri ha battuto Rublev. 

PARTE ALTA— Ecco, a proposito del russo, interessante il suo primo turno contro Thiem. Sonego, Musetti e Sinner sono nella parte alta del tabellone, quella della testa di serie numero 1, Rafael Nadal, che ha un’autostrada fino all’eventuale sfida contro Daniil Medvedev (testa di serie numero 7), con il russo che troverà sulla sua strada Korda. Sinner e Musetti, prima di Nadal, sarebbero in rotta di collisione contro Tsitsipas. Djokovic, il grande favorito, dovrebbe avere anche lui ben pochi problemi nella parte bassa, con un teorico ottavo di finale contro Carreno Busta e una possibile semifinale contro uno tra Berrettini Fritz e Ruud, che non è sembrato molto in forma. Si è aggiunto anche un altro italiano in tabellone, Mattia Bellucci, numero 153 del mondo, che si è qualificato al suo primo major e attende di conoscere il suo avversario. 

FEMMINILE—   Il sorteggio per quanto riguarda il tabellone femminile delle azzurre, poteva andare meglio. Elisabetta Cocciaretto ha beccato subito la Rybakina, vincitrice di Wimbledon 2022, Martina Trevisan (testa di serie 21) una qualificata, Camila Giorgi la Pavlyuchenkova (e un possibile derby con Martina proprio al secondo turno), la Bronzetti se la vedrà con la non semplice (anzi) Siegemund, mentre un quasi derby sarà tra la Paolini e Samsonova, testa di serie numero 18. Primo turno vintage con ex vincitrici del torneo, Azarenka contro la Kenin, mentre la numero uno del mondo Iga Swiatek debutterà contro la Niemeier. Occhio però: la polacca, nella sua scalata a quello che potrebbe essere il suo primo Australian Open, troverà sul suo cammino sia Jessica Pegula (che l’ha battuta nella United Cup ed è in formissima) sia Coco Gauff.


 

Post in evidenza

SHIFFRIN AD UN PASSO DA STENMARK

VITTORIA NUMERO 85 Tutti dietro a Mikaela Shiffrin: dopo la doppietta nei giganti di Plan de Corones la statunitense domina anche lo slalom ...