giovedì 23 febbraio 2023

DRY SCOOPING

IL TREND DEL FITNESS CHE PUÒ ESSERE PERICOLOSO 

di Eugenio Spagnuolo (fonte Gazzetta dello sport)

Ogni tanto se ne riparla, complice la spintarella dei social: il dry scooping, ovvero il consumo di un integratore in polvere pre-allenamento a secco (dry) senza mescolarlo con acqua o altri liquidi. Una pratica che da qualche anno ha guadagnato popolarità su TikTok tra i bodybuilder e gli appassionati di fitness. Ma quali sono i potenziali rischi associati al dry scooping e perché è bene evitarlo? 

DRY SCOOPING COS’È—  Il concetto di dry scooping è semplice: invece di mescolare la polvere pre-allenamento con acqua o altro liquido, essa viene consumata direttamente dal dosatore. Alcuni bodybuilder affermano che questa tecnica gli fornirebbe una spinta energetica più rapida, migliorando le prestazioni in palestra. Ma la verità è che i potenziali rischi per la salute associati al dry scooping superano di gran lunga qualsiasi beneficio percepito.

DRY SCOOPING: I RISCHI—  L’idea che assumere un integratore in polvere “a secco”, porti a un rapido aumento di energia, è scientificamente sbagliata. E comporta diversi rischi potenziali per la salute.

Uno dei rischi maggiori del dry scooping prima dell'allenamento è il rischio di soffocamento. Gli integratori pre-allenamento possono contenere grandi quantità di caffeina e creatina, difficili da ingerire in forma secca. Polveri che possono anche depositarsi nella gola o nell'esofago, causando dolore e difficoltà respiratorie. Il pericolo di soffocamento è particolarmente acuto per coloro che provano a prendere la polvere pre-allenamento mentre sono in movimento, come in macchina o in palestra. 

Un altro potenziale rischio associato al dry scopping a secco sono le reazioni allergiche. Molti integratori pre-allenamento contengono ingredienti come beta-alanina, niacina e taurina, che possono causare prurito, eruzioni cutanee e difficoltà respiratorie in soggetti allergici. Miscelare questi ingredienti con acqua o altri liquidi aiuta a diluirli, riducendo l'impatto sul corpo e abbassando il rischio di una reazione allergica. 

Non è tutto: il dry scooping prima dell'allenamento comporta un rischio significativo per la salute del cuore. La maggior parte degli integratori pre-allenamento contiene, infatti, alti livelli di caffeina, che possono aumentare la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Il consumo diretto della polvere può causare un rapido rilascio di caffeina nel corpo, aumentando il rischio di palpitazioni, aritmie e altri problemi cardiovascolari. 

Senza contare i problemi digestivi: assumere integratori in polvere senz’acqua prima dell'allenamento può portare a problemi digestivi come irritazione allo stomaco, gonfiore, nausea e diarrea. La natura concentrata della polvere pre-allenamento rende infatti difficile la digestione per lo stomaco. 

IL DRY SCOOPING NON FUNZIONA—  Ma c’è anche un effetto paradosso: il dry scooping prima dell'allenamento può ridurre l'efficacia dell'integratore stesso. Il nostro corpo è progettato per digerire (e assorbire) i nutrienti gradualmente e il consumo a secco di polvere pre-allenamento può provocare un aumento di energia a breve termine seguito da un rapido crollo. Invece, miscelare la polvere con acqua o altro liquido diluisce gli ingredienti, permettendo all'organismo di assorbirli gradualmente e ottimizzando l'efficacia dell'integratore.

CONCLUSIONI—  Insomma, non solo il dry scooping comporta non pochi rischi per la salute, ma è anche inefficace: il modo migliore per assumere un integratore in polvere, salvo diverse indicazioni mediche, è mescolarlo con la giusta quantità di acqua o altri liquidi, come indicato sulla confezione. Questo aiuta a diluire gli ingredienti, rendendoli più facili da digerire e riducendo il rischio di soffocamento o reazioni allergiche. È anche importante seguire le linee guida sul dosaggio raccomandato per l’integratore, poiché assumerne troppo può aumentare il rischio di effetti collaterali.

 

Post in evidenza

SARÀ QUESTA LA NUOVA LARA CROFT

L’ANTICIPAZIONE DEL SITO TOMB RAIDER L'iconica Lara Croft potrebbe sfoggiare un aspetto tutto nuovo per il prossimo capitolo di Tomb Rai...