mercoledì 22 febbraio 2023

IL LIBRO

IL DIRITTO DI SCEGLIERE 

di Simona De Ciero

Da Simona De CIero, giornalista del Corriere della Sera, un libro che è una riflessione, anzi più riflessioni, sul diritto all’aborto, sul diritto delle donne di scegliere per loro stesse e per la loro vita. Il diritto di scegliere è un libro ( La Corte) che fa il punto su una questione seria e tragicamente sempre attuale, quella di non portare avanti una gravidanza, appunto. 24 giugno 2022, con la sentenza Dobbs v. Jackson, la Corte Suprema Americana assegna ai singoli Stati il diritto di normare l’aborto volontario fino a vietarlo del tutto, portando al centro del dibattito mondiale un tema quantomai fondamentale per l’autodeterminazione della donna. Una storia incredibile, che dovrebbe essere relegata ad un passato poco edificante, e invece. Anche nel nostro paese, pur con una legge, la 194, passata da oramai quarant’anni, l’aborto è una questione che ancora divide.In questo libro, perciò, De Ciero racconta la storia del diritto all’aborto, dei cambiamenti, dei passi avanti e di quelli indietro, troppi per essere nel 2023, che sono stati fatti nel mondo al riguardo.

Ma dove si pone l’Italia in tutto questo discorso? Cosa c’è dietro all’obiezione di coscienza? Si deve guardare la situazione da ogni lato: laico, religioso, politico. Ed è quello che l’autrice fa. Fondamentali sono dunque anche le testimonianze delle donne, le loro verità, la loro scelta di non avere un figlio, ognuna con i suoi motivi, differenti e comunque importanti. Un libro da leggere, Il diritto di scegliere, perché non ci si trovi più ad essere improvvisamente delle fuorilegge, a rischiare incredibilmente di infrangere la legge. Ascoltare, capire, mettersi nella testa e nel corpo di chi prende una decisione tanto importante e mai a cuor leggero.



 

Post in evidenza

GLUTEI , ALLENAMENTO ED ESERCIZI

CON GLI ELASTICI E SENZA ERRORI a cura di Daniela Cursi Masella (fonte Gazzetta dello Sport) Allenarsi a casa si può e, soprattutto, si deve...