venerdì 26 maggio 2023

"BUY NOW PAY LATER"

IN NUOIVA ZELANDA MANGI LA PIZZA E LA PAGHI DOPO LA MORTE. 

La pizza è una delle gioie della vita e va gustata ogni volta che si vuole, senza pensare al conto in banca. E' questo il claim tramite cui la catena di pizzerie neozelandese "Hell Pizza" ha lanciato un metodo alternativo di pagamento: compri adesso e paghi dopo. Di per sé la formula, nota perlopiù col termine inglese "Buy now Pay later", è consolidata, se non fosse che con quel "dopo" si intende "post morte". Proprio così: ordini la pizza, la mangi e la pagherei solo da estinto. I clienti che aderiranno all'iniziativa, infatti, dovranno sottoscrivere un accordo impegnandosi a pagare con un lascito testamentario. Non tutti, però, potranno accedere al metodo "After life Pay". Tra coloro che si registreranno a un apposito link, infatti, ne verranno selezionati solo un determinato numero per la stipula del "testamento". In particolare, le persone che potranno gustare la pizza e pagarla da defunte saranno solo 666, cifra satanica scelta non a caso.

"Hell Pizza" non è nuova a campagne pubblicitarie shock che hanno varcato i confini nazionali suscitando clamore e, spesso, indignazione. Durante le festività di Pasqua del 2014, per promuovere la "rabbit pizza", ideò il cartellone pubblicitario realizzato con 550 pelli di coniglio. L'hamburger "crocifisso", invece, venne promosso con uno slogan a dir poco tetro: "Per un periodo di tempo limitato. Un po' come Gesù". E ancora, recentemente, la pizza vegetariana è stata venduta con un sacchetto opzionale di salsa di pomodoro infusa con brodo di manzo e capsule di sangue di cervo.

 

Post in evidenza

MA CHE CALDO FA?

EH GIÀ  Rende l’idea di questi giorni di fuoco … 🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥💯💯💯💯💯💯💯💯💯💯😅😅😅😅😅😅😅😅😅😅✅✅✅✅✅✅✅✅✅✅🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦