lunedì 31 luglio 2023

ASTRONOMIA

LA LUNA DELLO STORIONE IL PRIMO AGOSTO

ASTRONOMIA, AGOSTO PARTE CON IL BOTTO: IL 1 AGOSTO LA SUPERLUNA DELLO STORIONE - Già ieri sera molte aree d'Italia hanno potuto godere di una luna particolarmente luminosa e apparentemente più grande, ma il picco è previsto la sera del 1 agosto con la Superluna dello Storione. La Superluna si ha quando coincidono il plenilunio, ovvero luna piena, con la sua minima distanza dalla Terra (o in prossimità di essa) che la fa apparire dunque di dimensioni maggiori. Nel caso specifico del 1 agosto, il nostro satellite in fase di plenilunio si troverà nella sua orbita ad una distanza ravvicinata dalla Terra, prossima al suo Perigeo, a 'soli' 358.880km. (La distanza minima assoluta in fase di Perigeo è comunque di 356.410 km).

Il nome Superluna dello Storione deriva dai nativi americani che la chiamavano così in quanto in questo periodo nei Grandi Laghi abbondavano gli storioni. In alternativa viene anche chiamata Luna del grano dato che ad agosto si mietono i campi. 

DOVE SARA' PIU' PROBABILE AMMIRARLA BENE - In base alle condizioni meteo previste, a livello generale sarà osservabile con maggiore facilità su Valpadana, Liguria e al Centrosud, in particolare lungo i settori costieri (il comparto appenninico potrebbe infatti risentire di residua nuvolosità dovuta ai locali temporali pomeridiani/preserali previsti). Anche sulle Alpi ci saranno finestre per osservarla, ma qui fino a tarda sera potrebbero presentarsi locali rovesci o temporali a rovinare lo spettacolo, specie sul comparto alpino orientale. 

SECONDO APPUNTAMENTO IL 31 AGOSTO CON LA LUNA BLU - Agosto 2023 ci offrirà infatti una doppia Superluna; la seconda è prevista la sera del 31 agosto ad una distanza di 357.444km, quindi ancora più vicina rispetto a quella di stasera. Verrà chiamata Luna Blu in quanto si tratta della seconda luna piena del mese, che in questo frangente coinciderà anche con una Superluna. Un evento decisamente raro, che si verifica in genere ogni due-tre anni e che trova ampio spazio in molte culture popolari come momento crucuale e propizio alla trasformazione interiore, alle interazioni, alla manifestazione di abbondanza e al rilascio delle energie negative.




Post in evidenza

“PEAKY BRINDERS”

LA SERIE TV a cura di Luana Di Carlo  I “Peaky Brinders”,  serie tv che racconta una storia immaginaria, erano una banda criminale urbana at...