lunedì 7 agosto 2023

A 101 ANNI VA AL LAVORO E GUIDA OGNI GIORNO

I SEGRETI DELLA LONGEVITA DI JAYNE BURNS

a cura di Eugenio Spagnuolo (fonte Gazzetta dello Sport)

Quando il 26 luglio scorso, Jayne Burns ha compiuto 101 anni, la notizia ha fatto il giro del mondo attraverso i social, partendo da Cincinnati (USA), dove la donna vive.  Ma non è tanto il traguardo centenario ad aver scatenato i curiosi, quanto un singolare record di Mrs Burns che, alla sua età, non solo non ha mai smesso di lavorare ma continua a recarsi al lavoro in auto, come ha raccontato alla rete americana CNBC. 

IL SEGRETO DI LONGEVITÀ DI JAYNE BURNS—  Burns svolge lo stesso lavoro part-time di tagliatrice di tessuti presso il negozio Joann Fabric and Crafts a Mason, Ohio dove arriva ogni giorno in auto guidando per circa 20 minuti. E in questa routine, secondo lei c'è parte del segreto della sua eccezionale longevità. Dopo aver provato a ritirarsi diverse volte durante i suoi 70 e 80 anni, ha infatti chiesto di continuare a tornare al suo lavoro perché le mancava l'abitudine. "Mi piace quello che faccio e voglio continuare a farlo", ha spiegato la centenaria alla CNBC. "Lavorerò per tutto il tempo che potrò o per tutto il tempo che mi vorranno...".

Anche se nega che ci sia un solo segreto di lunga vita, Burns sostiene che "lavorare l'ha aiutata" a superare la soglia dei cent'anni. Non solo: attribuisce la sua longevità anche all'aver forgiato relazioni autentiche e sane con i colleghi e le persone che la circondano. "Mi piace parlare con tutti i miei colleghi di lavoro e incontrare i clienti che sono molto gentili. Anche se alcuni di loro rimangono sorpresi nel vedermi al tavolo da taglio". Ci sono prove a sostegno di questa teoria: uno studio di Harvard ha scoperto che le relazioni positive sul lavoro portano a livelli di stress inferiori. Poiché lo stress cronico è un precursore di malattie croniche e infiammatorie, è costantemente correlato a una durata della vita più breve negli studi. "È importante trovare persone amichevoli e gentili", aggiunge Burns, che ha acquisito un discreto seguito sui social media nel 2021, a 99 anni, quando una collega ventenne ha iniziato a postare video di loro due al negozio. 

CAFFÈ, CIAMBELLA E SVEGLIA PRESTO—  Negli ultimi 26 anni, Jayne Burns ha seguito la stessa routine mattutina praticamente ogni giorno: si sveglia alle 5 del mattino, si gode una tazza di caffè, di solito abbinata a una ciambella, e si prepara per andare al lavoro, prima di guidare per 20 minuti fino al negozio, ed essere lì per l'apertura. Di solito lavora dalle 9:00 alle 13:00, 3-4 giorni alla settimana. Mai il giovedì, che è riservato alla cura di sé: farsi acconciare i capelli in un salone e fare shopping. Cerca anche di trascorrere del tempo con la sua famiglia nei suoi giorni liberi. “Rimanere occupato ti impedisce di concentrarti sui tuoi dolori e dolori. E rende più facile andare avanti", conclude Burns che ha iniziato a lavorare nel negozio di artigianato nel 1997, pochi mesi dopo la morte del marito Dick. Fu la figlia Donna, che lavorava al negozio, a chiederle se volesse aiutarla e lei non esitò: il lavoro come ha spiegato alla CNBC, oggi come allora, è stata ed è la migliore distrazione dal dolore.

 

Post in evidenza

MA CHE CALDO FA?

EH GIÀ  Rende l’idea di questi giorni di fuoco … 🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥💯💯💯💯💯💯💯💯💯💯😅😅😅😅😅😅😅😅😅😅✅✅✅✅✅✅✅✅✅✅🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦