mercoledì 23 agosto 2023

EUROPEI VOLLEY FEMMINILE

L’ITALIA TRAVOLGE ANCHE LA BOSNIA 

L’Italia chiude i conti con il girone travolgendo anche la Bosnia e centrando il primo posto aritmetico nel girone. Cambia ancora il ct Davide Mazzanti. Rispetto alla gara con la Bulgaria torna Fersino come libero, ma soprattutto torna titolare Paola Egonu, cosa che non accadeva dalla finale per il bronzo Mondiale nel 2022, in Olanda. 

Antropova ha ufficialmente un piccolo problema fisico e così torna titolare la ragazza di Cittadella che fa vedere subito di essere ispirata nei primi 7 punti azzurri 3 attacchi sopra il muro e due ace per lei. Alla fine del set ne avrà firmati 8 con percentuali sempre ragguardevoli. Ok l’avversario non travolgente, ma raramente è stata fermata. Anche Sylla è on fire e per l’Italia viene tutto abbastanza facile. C’è solo un vantaggio Bosnia (10-9), ma davvero troppo poco. Mazzanti fa il doppio cambio con Nwakalor e Bosio e senza imprevisti si porta a casa il set senza affanno. Ancora meglio le cose nel secondo: l’Italia strappa subito e non ce n’è più per nessuno. Mazzanti inserisce Degradi per Pietrini (che ha cambiato acconciatura, stasera giocava con la treccia). Alle azzurre riesce tutto bene, visto anche la grande differenza di valori in campo.

SOLD OUT—  Inizia il terzo set sulla falsa riga del primo. Con la Bosnia che prova a restare attaccata nel punteggio grazie a Begic e Boskovic (la sorella maggiore dell stella serba), ma senza speranza. Il break dell’Italia arriva ancora dalla battuta e per i 3800 del PalaRuffini (anche a Torino due sold out) l’Italia mantiene il controllo del set e chiude senza angosce. Mercoledì sera c’è la chiusura del girone eliminatorio italiano (e quello estone) l’Italia scoprirà il prossimo avversario negli ottavi, sabato sera a Firenze (dovrebbe essere la Spagna), per iniziare.

 

Post in evidenza

DJOKOVIC STOPPA MUSETTI

A WIMBLEDON SARÀ FINALE CON ALCARAZ  6-4 7-6 6-4 punteggio senza storia a favore di Nole che elimina l’italiano e raggiunge lo spagnolo nell...