domenica 27 agosto 2023

FAI COSI E NON SENTIRAI PIU' CALDO

BERE BEVANDE CALDE AIUTA?

Date le alte temperature, in estate più che mai è importante idratarsi per contrastare la perdita di sali minerali e l’afa. Di solito lo facciamo bevendo qualcosa di fresco, ma in altre parti del mondo l’abitudine è esattamente quella opposta: idratarsi con bevande calde, come il tè. Ma funziona? Scopriamolo insieme.

Con le alte temperature fa bene bere bevande calde?

Sono in molti a sostenere che bere un tè caldo d’estate aiuti a combattere il caldo. E di solito chi lo dice, lo fa citando popoli nomadi come i Tuareg e i Berberi. Spesso però, quando si fa questo esempio, ci si scorda di un particolare: il contesto in cui questi vivono, ovvero il deserto. Uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Acta Physiologica può forse aiutarci a capire meglio. Dopo aver osservato un gruppo di ciclisti, i ricercatori sono arrivati alla conclusione che una bevanda calda è in grado di farci provare un po’ di sollievo dal caldo solo in certe circostanze: ovvero quando il sudore in eccesso provocato dalla bevanda bollente può evaporare. Per questo è fondamentale che nell’aria non ci sia umidità.

A sostenerlo è anche Peter McNaughton, professore di farmacologia al King’s College di Londra, che studia la termoregolazione. “Sembra totalmente controintuitivo – ha detto in un’intervista – ma bere una bevanda calda fa davvero abbassare la temperatura se fuori non è troppo umido”. Per questo bere un tè caldo nel deserto può essere una buona idea, ma non altrettanto a Milano o a Roma.

Cosa non bisogna mai bere in estate: le bibite vietate

Per capire cosa è meglio bere e cosa, invece, va evitato possiamo rifarci ai tradizionali consigli della nonna. Primo fra tutti, ovviamente, è quello di bere tanta acqua. Prestate solo attenzione alla temperatura, se troppo fredda, perché magari ci avete aggiunto anche del ghiaccio, potreste sviluppare una congestione. Il consumo di acqua deve essere superiore ai due litri nelle giornate più calde, e indicativamente, occorrerebbe bere un bicchiere d’acqua ogni ora (circa 120 cc).

Da evitare invece il consumo di bevande zuccherate o alcoliche.

Quelle zuccherate, e spesso anche gassate, sono tra le peggiori bevande in assoluto. Piene di zucchero agiscono come un diuretico, causando quindi disidratazione. Inoltre non fanno passare la sete e concorrono anche all’aumento di peso. Lo stesso discorso vale per gli alcolici, come vino e birra, e i superalcolici.

 

Post in evidenza

PARIGI 2024

UNA COLLEZIONE DI OROLOGI CELEBRA I GIOCHI OLIMPICI  Una collezione di orologi dedicata ai valori universali dello sport. Non poteva che ess...