giovedì 24 agosto 2023

L’ ARABIA SAUDITA SI PRENDE ANCHE IL TENNIS

LA NEXT GEN NON PIÙ A MILANO MA A JEDDA

di Luigi Ansaloni (fonte Gazzetta dello sport)

L’Arabia Saudita fa la voce grossa non solo nel calcio, ma anche nel tennis. Era nell’aria da molto tempo ma adesso è arrivata l’ufficialità: le Atp Next Gen Finals lasciano Milano dopo cinque anni per trasferirsi a Gedda, già dal 2023 e fino al 2027. Il torneo si svolgerà nell'arco di cinque giorni presso il King Abdullah Sports City su campo in cemento indoor dal 28 novembre al 2 dicembre, con un montepremi incredibile per l’evento, ben 2 milioni di dollari in palio. Nel 2022 a Milano, tanto per capirci, si arrivava a 1,4 milioni: aumento notevole, dunque. 

L’annuncio dell’ATP, si legge nel comunicato, fa seguito a una procedura di offerta competitiva lanciata nel marzo 2023, con il supporto dello Sport Business Group di Deloitte. Il processo ha valutato le città ospitanti rispetto a criteri quali sede, connettività internazionale e potenziale di crescita del tennis professionistico in un nuovo mercato.

EVENTO STORICO—  Oltre a consegnare premi in denaro record ai giocatori, “il successo di Jeddah, guidato dalla Saudi Tennis Federation (STF), entra nella storia come il primo evento ufficiale di tennis professionistico che si svolgerà in Arabia Saudita”, dice la nota, dopo 30 anni di esperienza del tennis in Medio Oriente. In Arabia, però, si era arrivati fino alle esibizioni, ricchissime e anche amate dai giocatori, ma qui senza dubbio si arriva ad un altro livello. Il presidente dell'ATP Andrea Gaudenzi ha dichiarato: "L'ATP Tour è veramente globale ed esplorare nuovi mercati è fondamentale per far crescere il gioco. Portare le Next Gen ATP Finals a Jeddah è la nostra occasione per ispirare nuovi fan, in una regione con una vasta popolazione giovane, e unire il pubblico intorno al tennis.”. Orgoglioso e felice, ovviamente, Arij Mutabagani, presidente della Federazione tennistica saudita: “Siamo estremamente orgogliosi che l’ATP abbia scelto Gedda per ospitare un evento tennistico così importante. Le Next Gen ATP Finals incarnano la filosofia della nostra Federazione, che è quella di ispirare i giovani talenti a raggiungere i livelli più alti di questo sport. Siamo entusiasti di collaborare per promuovere le stelle nascenti più promettenti dell’ATP Tour e mostrare nuove innovazioni sportive, nella nostra speciale città di Jeddah”. Un messaggio chiaro, l’ennesimo, specie dopo il calcio, degli arabi allo sport mondiale: il tennis è a un punto di svolta importante in Arabia Saudita. Si sta facendo uno sforzo enorme da quelle parti per sensibilizzare e promuovere l’interesse tra la popolazione giovane e appassionata di sport dell’Arabia Saudita. Obiettivi ambiziosi di partecipazione, un aumento del numero di competizioni internazionali di tennis e l’affermazione del tennis come uno degli sport principali anche per la parità di genere nel Paese. Tutti in linea con la Vision 2030, che aspira a trasformare l’Arabia in uno dei principali luoghi per lo sport nel mondo. E viste le possibilità illimitate a livello economico, niente è impossibile per loro.

 

Post in evidenza

MONDIALI BEACH SOCCER: BRASILE CAMPIONE!

UNA BUONA ITALIA SI ARRENDE 6-4 (fonte Gazzetta dello Sport) E’ stata una Nazionale meravigliosa, allo stesso livello di quella che nel 2019...