giovedì 14 settembre 2023

UOVA ALLA MONACHINA

I SEGRETI DELLA RICETTA NAPOLETANA

Le uova alla monachina rappresentano una deliziosa specialità culinaria della cucina partenopea, rinomata per la sua ricchezza e saporosità. Questo piatto prevede l’utilizzo di uova sode, che vengono farcite con una miscela di tuorli setacciati e besciamella. Successivamente, vengono impanate in farina, uova sbattute e pangrattato, per poi essere fritte in olio di semi di arachide fino a ottenere una leggera doratura. L’esterno diventa croccante, mentre l’interno rimane cremoso, creando un contrasto di consistenze irresistibile. Tradizionalmente, le uova alla monachina sono servite come antipasto durante il pranzo di Pasqua nella tradizione napoletana. Tuttavia, a causa della loro bontà, sono diventate una prelibatezza apprezzata tutto l’anno, adatta anche per occasioni speciali come il Natale. Questo piatto può essere gustato come finger food sostanzioso o come secondo piatto, accompagnato da un’insalata di stagione fresca.

Ingredienti

Uova 6 Olio di semi di arachide 500 ml

PER LA BESCIAMELLA

Latte intero 200 ml Farina 00 20 g Burro 20 g Noce moscata q.b. Sale q.b.

PER LA PANATURA

Uova 2 Pangrattato q.b. Farina 00 q.b.

Preparazione

Sistemate le uova in una pentola con acqua fredda e portarle a ebollizione. Cuocete per 7-8 minuti. Scolate le uova per raffreddarle in acqua fredda.

In un pentolino, mettete il burro e fatelo fondere a fuoco basso. Aggiungete la farina e mescolate vigorosamente fino a ottenere una crema liscia e priva di grumi. Versate il latte bollente sul composto, mescolate con una frusta a mano, e cuocete a fuoco medio finché la besciamella si addensa. Aggiungete il sale e la noce moscata grattugiata, quindi lasciare raffreddare.

Sgusciate delicatamente le uova sode e tagliatele a metà per il senso della lunghezza. Rimuovete i tuorli e setacciateli in una ciotolina. Unite la besciamella ai tuorli setacciati e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.

Riempite metà delle uova con il composto ottenuto e richiudete con l'altra metà. Passate le uova ripiene nella farina, poi nelle uova sbattute con un pizzico di sale e infine nel pangrattato.

Immergete le uova alla monachina nell'olio bollente e friggetele fino a doratura. Scolatele su un foglio di carta assorbente da cucina. Servite le uova alla monachina ben calde. Servite calde con il pane tostato o con un'insalata fresca. Buon appetito!

 

Post in evidenza

MONDIALI BEACH SOCCER: BRASILE CAMPIONE!

UNA BUONA ITALIA SI ARRENDE 6-4 (fonte Gazzetta dello Sport) E’ stata una Nazionale meravigliosa, allo stesso livello di quella che nel 2019...