venerdì 6 ottobre 2023

MILANO WINE WEEK

DAL 7 AL 15 OTTOBRE

 di Indira Fassioni (fonte Tgcom)

Un programma ricco di format innovativi e di attività coinvolgenti per la nuova edizione della Milano Wine Week 2023, il grande evento italiano dedicato alla promozione, al racconto e all’esperienza del vino. La manifestazione giunge alla sua sesta edizione e animerà il capoluogo lombardo dal 7 al 15 ottobre nello storico headquarter di Palazzo Bovara, per un’esperienza senza eguali nel mondo del vino. Rivolta sia ai professionisti più qualificati che ai consumatori e gli appassionati, la MWW 2023 aprirà le porte al pubblico con una serie di iniziative. Lo storico edificio di Corso Venezia si conferma centro mondiale di promozione vinicola con un ricco palinsesto di eventi, tra cui Walk Around Tasting e masterclass nazionali e internazionali, che mettono in contatto operatori, buyer e giornalisti con gli operatori dei più importanti mercati vinicoli mondiali.

La Milano Wine Week 2023 coinvolge consorzi, organizzazioni e centinaia di aziende provenienti da tutta Italia, ma anche realtà extra-settore, istituzioni, associazioni di categoria e, soprattutto, il pubblico finale: l’edizione di quest’anno si caratterizza, infatti, per un format dall’approccio fortemente immersivo, attraverso esperienze che declinano il vino nella realtà cittadina. Le esperienze di degustazione più caratteristiche e fuori dal comune saranno sicuramente quelle della Wine Boat, il battello che navigherà lungo i Navigli nel contesto di uno degli scorci più rappresentativi di Milano, e il Wine Bus, in partenza da Palazzo Bovara dal lunedì al giovedì con due corse al giorno, con 22 appuntamenti di degustazione in collaborazione con importanti aziende e consorzi italiani, tra cui Enoteca Regionale Emilia Romagna. Un grande ritorno negli spazi di Phyd in via Tortona 31: qui troveranno spazio banchi d’assaggio e postazioni presidiate dagli stessi produttori e, grazie all’ausilio delle Wine Emotion (dispenser per la degustazione di vino al calice), i visitatori avranno la possibilità di degustare e acquistare un’accurata selezione di referenze, in autonomia o seguiti da sommelier specializzati, e prenotare esperienze speciali, come i tavoli dei vignaioli e i momenti di coinvolgimento del pubblico a cura di Fisar e Vinhood.

In programma domenica 8 ottobre a Palazzo Bovara, la presentazione della prima guida edita da MWW Media - Vendemmia. Una selezione di oltre 50 dei migliori sommelier italiani, invitati a suggerire ognuno 10 vini dalle loro carte in altrettante categorie: dalla “chicca del sommelier” ai vini con il miglior rapporto qualità prezzo; dalle etichette territoriali al “dolce sorso” con cui chiudere in bellezza il pasto. Un progetto inedito che racconta i protagonisti del mondo della sommellerie professionale italiana e traccia, attraverso le loro parole e grazie alla loro expertise, un panorama esaustivo del patrimonio vinicolo della Penisola, e oltre.

Lunedì 9 ottobre, dalle ore 18 alle 21 a Palazzo Castiglioni, si terrà la cerimonia di consegna della terza edizione del Premio Carta Vini Italia e del Premio Wine Retail, i riconoscimenti che celebrano le migliori selezioni vinicole del mondo della ristorazione e del retail, attribuiti da una giuria di esperti di settore presieduta dal giornalista enogastronomico Andrea Grignaffini, con il coordinamento di progetto della degustatrice e scrittrice enogastronomica Irene Forni. Oltre ai premi delle due categorie saranno inoltre consegnati dei Premi Speciali, tra cui quello alla “Miglior Selezione Bollicine”, scelto da Freccianera.

Le location della MWW 2023 - Tra le diverse location di quest’anno, si segnalano Cantina Urbana®, con le degustazioni nei tre punti vendita della città, la Festa dell’Uva di fine vendemmia e la Marathon itinerante; CityLife Shopping District, che ospiterà il brindisi d’apertura nella serata di sabato 7 ottobre; Eataly Milano Smeraldo, che proporrà 3 eventi ad hoc per la settimana milanese del vino: Hard Rock Cafè, che proporrà per tutta la settimana un'offerta dedicata nel punto vendita di via Dante; l’8 ottobre ospiterà anche l’evento "Wine on Tour”, mentre il 10 ottobre, a Palazzo Bovara, presenterà una serata speciale dedicata all'incontro tra vino e musica rock.

Gli appuntamenti -MWW 2023 si aprirà sabato 7 ottobre alle 18 con il consueto brindisi inaugurale in Piazza Tre Torri, in collaborazione con il Consorzio di Tutela del Prosecco DOC. Nello stesso giorno, alle ore 10.30, il Superstudio Maxi ospiterà la conferenza stampa di presentazione della Guida Slow Wine 2023, in collaborazione con Slow Food, cui seguirà, alle ore 14.30, un Walk Around Tasting con i produttori. Un grande classico sarà anche il wine tasting “Eccellenze europee del gusto. Nati per stare insieme”, a cura di Ascovilo e Grana Padano, previsto per sabato 14 ottobre a Palazzo Bovara. Martedì 10 a Palazzo Bovara andrà in scena il Sardegna Day: masterclass, prodotti del territorio e grande Walk Around Tasting dedicato al pubblico, in collaborazione con Regione Sardegna. Novità di quest’anno, nello stesso giorno, il format “Degustando” che, nel tunnel del Nhow Hotel di via Tortona, riunirà 10 top Chef con le loro ricette proposte in abbinamento ad altrettanti produttori di vino in un’atmosfera conviviale. Mercoledì 11 ottobre alle 20.30 sarà la volta dell’omaggio a Marisa Leo, già responsabile marketing e comunicazione in una grande cantina cooperativa siciliana, uccisa nei giorni scorsi dal suo ex compagno, con una speciale masterclass a cura dell’associazione nazionale “Le Donne del Vino”. Il ricavato della vendita dei biglietti andrà a sostegno dell’associazione Palma Vitae di Partanna (TP), che anche Marisa supportava. Venerdì 13 ottobre toccherè al Walk Around Tasting “Armonie senza tempo”, in collaborazione con il Consorzio di Tutela Lugana DOC. Nella stessa giornata salirà sul palco a Palazzo Bovara Luca D’Attoma con masterclass dedicate a 10 aziende selezionate dal grande enologo, che farà degustare etichette di tutta Italia nate dalla sua consulenza.

 

Post in evidenza

SI FA PER RIDERE…

… MA NON TROPPO   🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦💯💯💯💯💯💯💯✅✅✅✅✅✅✅😏😏😏😏😏😏😏👌👌👌👌👌👌👌