venerdì 24 novembre 2023

ARRIVA IL CICLONE ATTILA

ONDATA DI FREDDO FINO ALL'IMMACOLATA

di Raimondo Cristilli (fonte Gazzetta dello Sport)

Prepariamoci per l'arrivo del freddo. Ma anche di qualche pioggia. Le previsioni meteo del weekend 24-26 novembre 2023 sono all'insegna dell'ingresso di aria polare, definita una sciabolata artica da ilMeteo.it, che potrebbe durare fino all'Immacolata. 

PREVISIONI METEO: ARRIVA IL FREDDO—L'ingresso dell'aria più fredda è previsto nella notte tra sabato e domenica prossimi, prima ci aspettano nubifragi che andranno a stravolgere la condizione di stabilità attualmente presente sulla penisola. Infatti nella giornata di giovedì il tempo è per lo più stabile su gran parte del nord e del centro ed è in miglioramento al centro-sud. Nella giornata di venerdì 24 novembre, però, è in arrivo dell'aria Artica, una sciabolata artica, che porterà anche precipitazioni. Le regioni meridionali e alcune zone del Lazio e dell'Abruzzo risentiranno del peggioramento del tempo con rovesci intensi in alcune zone nella giornata di sabato. Nuvole e piogge improvvise potrebbero interessare Veneto e Romagna. Sono attese nevicate sugli Appennini anche sotto i 1500 metri di quota. Domenica il tempo sarà prevalentemente soleggiato su tutta la penisola, solo Puglia e basso Tirreno potrebbero avere delle piogge. Ma arriverà il freddo.

TEMPERATURE IN CALO—  Le temperature, nel weekend tra sabato 25 e domenica 26 novembre, crolleranno anche di 10-12° rispetto alle medie attuali. Così le massime si aggireranno tra i 7 e i 12° su molte delle nostre città, mentre nella notte sulla Pianura Padana ma anche a Roma e Firenze si potrebbe scendere sotto zero. Gli effetti dell'arrivo di Attila e della sua sciabolata artica, dovrebbero durare anche nella settimana successiva. E, con tutte le cautele del caso, il freddo dovrebbe durare almeno fino all'Immacolata l'8 dicembre. 

LE PREVISIONI DEI PROSSIMI GIORNI—  Andando nel dettaglio delle previsioni, domani venerdì 24 novembre, al nord ci saranno nubi irregolari, il cielo sarà nuvoloso al centro e più stabile al sud. Sabato cambia tutto con annuvolamenti soprattutto tra basso Veneto e Romagna al nord, sole al centro ma in peggioramento nel corso del pomeriggio con rovesci sul sud e neve a quote collinari. Su tutta Italia ci sarà del vento freddo. Soprattutto nelle regioni del sud e sulla Sicilia potrebbero esserci nubifragi accompagnati da maestrale a 80 km/h. Domenica è previsto il calo più forte delle temperature con temperature sotto zero anche a Firenze e Roma. 


 

Post in evidenza

FUTSAL FORTUNA CAMPIONE REGIONALE UNDER 19

SUPERATO IL POLISTENA  (fonte Catanzaro Informa) Il Futsal Fortuna supera meritatamente il Polistena C5 nella finale del “PalaSparti” di Lam...