mercoledì 1 novembre 2023

ARTOUR-O IL MUST 2023

DAL 23 NOVEMBRE A FIRENZE

(fonte Tgcom)

ARTOUR-O il MUST è pronto a tornare a Firenze per celebrare l’arte, l’armonia e l’educazione in una manifestazione unica nel suo genere. Questa straordinaria esperienza culturale si svolgerà dal 23 al 26 novembre 2023, coinvolgendo una serie di sedi prestigiose in città. ARTOUR-O il MUST è un appuntamento internazionale d’arte, design, incontri, cenacoli, conferenze, performance, focus, B2B e PR, caratterizzato da mostre ed eventi dislocati nelle città ospitanti. Palazzi storici, hotel de charme, giardini, parchi, ne costituiscono il contesto. Il progetto nasce per portare l’arte in giro per il mondo, proponendo sia la figura dell’artista come “faber” in dialogo con il committente, sia ricreare un modo di vivere made in Italyriportando l’arte nel suo alveo naturale, “la casa”.

ARTOUR-O e il RISPETTO, avviato l’anno scorso a Firenze, ha ricevuto un caloroso successo sia in Italia che oltre oceano, con l’onore della visita al Dante Alighieri Paraguay del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il 7 luglio 2023. Ora la nuova edizione dedicata all’ARMONIA ne raccoglie il testimone con l’obiettivo di sempre: diffondere il messaggio che l’arte e la cultura migliorano la qualità della vita. “Ci auguriamo che il concetto dell’armonia diventi un messaggio di cui non poter più fare a meno, quindi diffondiamolo, perché più viene espressa, più ce n’è, come per il rispetto.” Afferma Tiziana Leopizzi, ideatrice dell’evento.

La Guida Ideale: ARTOUR-O - L’evento porta con sé l’immaginario personaggio di ARTOUR-O, una guida ideale che esplora il mondo artistico, creando un dialogo tra l’arte contemporanea e quella del passato che ha contribuito a creare il ricco patrimonio artistico dell’Italia.

Le Sedi - L’inaugurazione dell’evento è prevista per giovedì 23 novembre alle ore 17.30, con la partecipazione delle autorità e dei protagonisti della XXXIX edizione mondiale e della XIX edizione fiorentina. L’evento si svilupperà in varie sedi prestigiose, tra cui: l’ASP Firenze Montedomini, le Stanze del Guardaroba Storico, l’Accademia delle Arti del Disegno Orsanmichele, Fani Gioielli e Paolo Penko.

L’Arte e l’Armonia in primo piano - La mostra si presenta composta da TRIS inediti, composti da due opere d’arte e una terza domanda rivolta al pubblico: “…E per te?”. Ogni artista ha scritto questa domanda di suo pugno, incoraggiando il pubblico a partecipare per completare l’opera. Oltre alla Sezione d’Onore, la mostra ospita tre ulteriori sezioni, tra cui i Disegni del Rispetto 2023 degli studenti della Dante Alighieri, le Armonie del Taller ARTEXARTE di Maria Gloria Echaury PY e i disegni del Taller per l’Infanzia di MaVi Servin. Inoltre, è previsto un percorso in città per esplorare altre sfaccettature dell’Armonia.

I Protagonisti - Madrina di questa nuova edizione è Thes Tziveli,stilista e imprenditrice di origini greche, membro del “Comitato Imprenditoria” Femminile della Camera di Commercio di Firenze. L’evento coinvolge artisti e committenti che lavorano insieme per celebrare l’arte e l’armonia. 39 gli artisti come 39 edizionidi ARTOUR-O nel Mondo, tra cui citiamo: Giuliana Geronazzo, Fukushi Ito, Giua, Julianna Buckley e una delegazione di artisti del Paraguay composta da: Roque Ardissone, Marcos Benitez, Dante Manfredi e Adriana Gonzales Brun.

ARTOUR-O d’Argento - Il riconoscimento è dedicato a tutti coloro che hanno fatto dell’arte il proprio sistema di vita e motore di economia, condividendo la propria passione con la comunità, contribuendo così ad arricchirla emotivamente e culturalmente.

Un’Accoglienza Speciale - Grazie alla collaborazione con la società ELV – Culture of Innovation, questa edizioneospita con grande piacere la sezione d’onore HARING HARMONY, composta da tre opere di Keith Haring, icona della Pop Art americana degli anni ’80. L’artista, unico e fortemente contemporaneo per le tematiche che affronta, attuali oggi come allora, intuisce e scava a fondo sul tema dell’armonia tra uomini e donne, tra adulti e bambini, tra nazioni diverse e tra essere umano e natura. 

Da Firenze al mondo - Il progetto di Tiziana Leopizzi, nato a Firenze nel 2005, in collaborazione con Francesca Roberti, conta 39 edizioni principali di ARTOUR-O il MUST che testimoniano il suo continuo impegno nel mondo dell’arte. I committenti, tra cui: ASP Firenze Montedomini, ABC 360 MUSiAT Alice Bel Colle, Dante Alighieri Paraguay, Asuncion e Fernando de la Mora, Arte Studio Ginestrelle Assisi PG, Tiki Taller, Fani Gioielli, Listone Giordano e molti altri, promuovono l’importanza di comunicare e diffondere l’armonia.

L’appuntamento allora è a Firenze, dal 23 al 26 di novembre per vivere e respirare “arte” da molteplici punti di vista e in differenti cornici di grande prestigio.

 

Post in evidenza

DJOKOVIC STOPPA MUSETTI

A WIMBLEDON SARÀ FINALE CON ALCARAZ  6-4 7-6 6-4 punteggio senza storia a favore di Nole che elimina l’italiano e raggiunge lo spagnolo nell...