domenica 19 novembre 2023

IL SISTEMA IMMUNITARIO....

QUANTO E' GRANDE, QUANTO PESA E DOVE SI TROVA

a cura di Eugenio Spagnuolo (fonte Gazzetta dello Sport)

Lo immaginiamo come qualcosa di impalpabile che vaga nel nostro organismo per proteggerlo dalle aggressioni esterne. In realtà, il sistema immunitario è un network di 1,8 trilioni cellule, tessuti e organi, concreto e dal peso ben definito. Ed è proprio sul mistero delle sue dimensioni che si è concentrato uno studio pubblicato alcuni giorni fa... 

QUANTO PESA IL SISTEMA IMMUNITARIO?—Secondo un gruppo di ricercatori del Weizmann Institute of Science in Israele, guidato dal biologo Ron Sender, in un uomo adulto sano di circa 73 kg, tra i 20 e i 30 anni, il sistema immunitario equivale circa a 1,2 kg, quanto un'ananas medio-grande. Mentre una donna adulta della stessa età che pesa 60 chilogrammi avrebbe probabilmente circa 1,5 trilioni di cellule immunitarie, per un totale di 1 chilogrammo. I ricercatori sono giunti a queste stime contando il numero totale di cellule immunitarie nel corpo e analizzandone la distribuzione nei vari organi. Il peso del sistema immunitario può variare in base a fattori come età, sesso e stato di salute e conoscerne le dimensioni reali ci aiuta a comprenderne meglio il funzionamento. "Nonostante i molti studi che indagano il sistema immunitario umano da diverse angolazioni, era necessario un censimento completo della distribuzione e della massa dei vari tipi di cellule immunitarie", spiegano gli autori dello studio.

DOVE SI NASCONDE IL SISTEMA IMMUNITARIO?—  Ma dove si trovano esattamente tutte le cellule che compongono il sistema immunitario? Secondo Sender, la maggior parte di esse è nei linfonodi distribuiti in tutto il corpo, negli organi linfatici e nel tessuto linfoide associato all'intestino. I ricercatori hanno stimato che i linfociti B e T, che producono anticorpi e combattono direttamente gli agenti estranei, costituiscono circa il 40% del totale delle cellule immunitarie. Tuttavia, essendo molto piccoli, corrispondono solo al 15% della massa complessiva. I neutrofili, che inglobano i batteri, sono un altro 40% delle cellule e 15% della massa. Infine, benché presenti in percentuali minori, i macrofagi e altre cellule di grandi dimensioni contribuiscono per oltre il 60% al peso totale dell'esercito immunitario.

Ma la sorpresa è un'altra: l'intestino, considerato tradizionalmente la sede principale del sistema immunitario, ospita in realtà solo il 3% delle cellule immunitarie totali. Ancor meno, il 2%, si trova nel sangue. I principali organi "caserma" delle truppe immunitarie risultano essere i linfonodi, il midollo osseo e la milza: qui risiede la maggioranza di linfociti e neutrofili. L'intestino contiene però la quota più alta di plasmacellule, responsabili della produzione di anticorpi. Dunque più che in termini numerici, contribuisce in modo cruciale alla nostra immunità. Una conferma ulteriore che la salute dell'intestino è lo specchio di quella dell'intero organismo.

 

Post in evidenza

PARIGI 2024

UNA COLLEZIONE DI OROLOGI CELEBRA I GIOCHI OLIMPICI  Una collezione di orologi dedicata ai valori universali dello sport. Non poteva che ess...