giovedì 14 dicembre 2023

PERCHE LE CICALE CANTANO?

BUONA LETTURA

Conoscete la favola della cicala e della formica? Scritta da Esopo è arrivata a noi grazie a La Fontaine. La morale è: prima il dovere e poi il piacere! Mentre la cicala canta spensierata , la formica si dedica alla raccolta delle provviste, così da non ritrovarsi senza cibo rischiando la fame.

Il frinire delle cicale - Ecco, in realtà le cose non stanno proprio così. Nelle giornate estive si può sentire un costante ‘frinire’, verso tipico dei maschi delle cicale. Il suono è prodotto dalla vibrazione di particolari lamine sonore sull’addome, chiamate ‘timballi’. Il suono viene amplificato da delle specie di camere d’aria.

Perché le cicale cantano? - Perché cantano i maschi? Per attirare l’attenzione delle femmine che, secondo alcuni scienziati, scelgono i compagni ideali proprio in base al loro frinire. Le femmine ‘rispondono’ con un suono più delicato, prodotto battendo le ali. La stagione dell’accoppiamento dura da metà giugno fino a fine agosto. Quindi se non sentite più il canto delle cicale, vuol dire che l’estate è finita!

 

Post in evidenza

“SENSAZIONI E SENTIMENTI”

IL LIBRO DI ROBERTO BARTOCCI Presentazione autobiografica "Mi chiamo Roberto Bartocci, sono nato il 15 gennaio del 2006 a Milano, in Lo...