domenica 25 febbraio 2024

AMARCORD

IL 25 FEBBRAIO 1986 LA PRIMA PUNTATA DI MILA E SHIRO

Chi non ricorda la sigla di Mila e Shiro? Impossibile dimenticare la canzone cantata da Cristina D'Avena che contribuì al successo del celebre cartone animato. Il 25 febbraio 1986, Italia 1 mandava in onda per la prima volta in Italia la serie animata ispirata dal manga giapponese del 1984. Il primo episodio di "Mila e Shiro due cuori nella pallavolo", intitolato "Attacker You!", fu scritto e illustrato da Jun Makimura e Shizou Koizumi. 

L'anime diventò un fenomeno cult per intere generazioni. Protagonista del cartone l'energica Mila Hazuki che conquistò i bambini di più epoche graie alla sue avventure. La ragazza di campagna cresciuta senza madre (che poi si scopre essere una ex campionessa di pallavolo) è tra i personaggi più amati di sempre delle serie animate sbarcate in Italia, con i suoi inconfondibili capelli rossi e l'inguaribile ottimismo.

 L'amore per Shiro (meno protagonista di quanto il titolo della serie suggerisca), l'affetto per il papà fotografo e il fratellino Sunny, la passione infinita per la pallavolo, l'amicizia e il sogno olimpico sono i temi che si dipanano nella storia di Mila, che da talento delle scuole medie arriva in nazionale e sbarca ai Giochi d Seul 1988.

Proprio in occasioni di altre Olimpiadi, quelle del 2008 a Pechino, è stato realizzato un sequel della serie animata. "Mila e Shiro - Il sogno continua" è andato in onda in Italia per la prima volta nel settembre 2011, senza ricalcare i fasti dell'anime originale.

 

 

Post in evidenza

“SENSAZIONI E SENTIMENTI”

IL LIBRO DI ROBERTO BARTOCCI Presentazione autobiografica "Mi chiamo Roberto Bartocci, sono nato il 15 gennaio del 2006 a Milano, in Lo...