domenica 4 febbraio 2024

LUTTO NEL MONDO DEL CALCIO

ADDIO A KURT HAMRIN

Lutto nel mondo del calcio: è morto a 89 anni Kurt Hamrin, svedese di nascita ma fiorentino di adozione e storica bandiera viola. Era approdato alla Fiorentina nel 1958, diventando rapidamente un idolo dei tifosi, soprannominato “l'Uccellino” per come correva agile. Con la maglia della Fiorentina in Serie A Hamrin ha segnato 151 gol, il secondo miglior marcatore di sempre dopo Batistuta. In riva all'Arno ha conquistato due Coppe Italia, una Coppa delle Coppe, una Coppa delle Alpi e una Mitropa. 

Hamrin viveva a Coverciano con la moglie Marianne. È il nono miglior marcatore nella storia della Serie A con 190 gol. Col Milan vinse lo scudetto, cui si aggiunse la Coppa delle Coppe nel 1968 (suoi i due gol in finale all'Amburgo) e la Coppa dei Campioni l'anno seguente, quando marcò il secondo gol che permise alla squadra di vincere la semifinale d'andata contro il Manchester United (campione in carica) per 2-0.
 

Post in evidenza

PLAYOFF LEGA PRO

SEMIFINALI AVELLINO VS VICENZA E CARRARESE VS BENEVENTO  Gli irpini piegano 2-1 il Catania, colpo Vicenza a Padova. Juve U23 e Torres si arr...