martedì 6 febbraio 2024

NUOTO ARTISTICO

MINISINI ARGENTO AI MONDIALI DI DOHA

di Stefano Arcobelli (fonte Gazzetta dello Sport)

L'urlo liberato per una medaglia d'argento fiammante: Giorgio Minisini, 27 anni di Ladispoli, già tricampione mondiale (con Manila Flamini nel 2017, con Lucrezia Ruggiero due volte nel 2022 e sempre a Budapest), si riprende il podio iridato a Doha nel Solo tecnico e regala la prima medaglia della spedizione azzurra del nuoto artistico e la sedicesima della storia (3 ori, 8 argenti, 5 bronzi). Alla sua prima volta ai Mondiali nel Solo (introdotto nel 2023, quando lui era fermo per un'operazione a un ginocchio), Giorgio cede il titolo per l'inezia di 1.1600, un punto al cinese Shuncheng Yang autore di 246.4766 (elementi 151.4766, impressione artistica 95.000). Per Boy Giorgio la valutazione dei giudici è di 245.3166 (con i parziali di 149.3666 e 95.9500, mentre il bronzo è del colombiano Gustavo Sanchez (231.0000), sotto il podio lo spagnolo quotato Dennis Gonzalez Boneu (227.6000), quinto il messicano Diego Villalobos Carrillo (221.5433). Una liberazione anche nel dopo finale, in preda all'emozione, per Giorgo che era reduce dalla delusione nel Duo misto con Susanna Pedotti per un errore nel finale di esercizio che non lo ha fatto dormire. "Mi sembrava di essere all'inizio della fine della carriera. Questa medaglia mi restituisce serenità. Sono state giornate lunghe, tantissimo. È stato un avvicinamento difficile. Da ieri sera il pensiero del doppio tornava a bussare e dovevo metterlo da parte. Diciamo che mi sono ricordato dell'obiettivo che era vivere una bella esperienza, scendere in acqua e far vedere il lavoro, che ha pagato con questa medaglia”.
 

Post in evidenza

4 BUONE ABITUDINI CHE AGGIUNGONO 5 ANNI DI VITA

ECCO QUALI SONO di Michele Cappello (fonte Gazzetta dello Sport) Vivere al meglio significa anche seguire stili di vita sani ed equilibrati....