mercoledì 21 febbraio 2024

PREMIATO IL MIGLIOR CIOCCOLATO ITALIANO

ECCO CHI HA TRIONFATO

Come ogni anno la Compagnia del Cioccolato ha assegnato gli Oscar del cioccolato, ovvero la Tavoletta d’Oro che premia i migliori prodotti a base di cacao prodotti in Italia e non solo. Un riconoscimento che fa onore ai mastri cioccolatai, quest’anno giunto alla sua 22esima edizione, e che è frutto di uno studio attento e di assaggi ripetuti per cercare di premiare i cioccolati in tavoletta migliori dell’anno. E dopo oltre 1.200 assaggi, ecco che i re del cioccolato per il 2024 sono stati annunciati lo scorso 17 febbraio a Maglie, in Salento, dove a sorridere sono stati in tanti.

Tavolette d’Oro 2024, l’edizione e le novità

Le Tavolette d’Oro rappresentano i più autorevoli premi al cioccolato di qualità in Italia ed i giudizi degustativi sono assegnati secondo le schede di valutazione della Compagnia del Cioccolato. Alla base della selezione per entrare a far parte dei cioccolati nominati per il premio ci sono, di base, l’arte della cioccolateria e della pasticceria che, legate alla scelta delle materie prime e alla ricerca di un mix perfetto tra tradizione e innovazione portano a produrre e sperimentare prodotti con aromatizzazioni sempre nuove. La Compagnia del Cioccolato, attiva da più di 25 anni, vanta più di mille associati con una composizione che va da appassionati a degustatori professionali, da giornalisti del settore a esperti a vario titolo del food. Questi votano i cioccolati in commercio e ad accedere alla finale sono i prodotti che hanno superato gli 85 centesimi e che, nella loro complessità, rappresentano l’eccellenza del cioccolato italiano. I giudizi sono assegnati dalle commissioni composte dagli esperti degustatori di Compagnia. Un premio giunto alla sua 22esima edizione e che, nel 2024, è ricco di novità. Infatti nell’ultima edizione c’è lo sdoppiamento delle categorie di cioccolati al latte, considerando quelli con cacao d’origine (il cui prezzo è aumentato nell’ultimo anno), e la distinzione tra i gianduiotti per estrusione e i gianduiotti per stampo.

I migliori cioccolati fondenti

Cinque i cioccolati fondenti premiati con la Tavoletta d’Oro 2024.

Amedei Toscano Black 80% - Premio del ventennale: Slitti Gran Cacao 73%

Monorigine: Domori – Criollo 70%  Porcelana Maglio – Cuyagua Ocumare Selection 90%

Premio del ventennale: Domori Criollo Chuao 70%

Massa di cacao 100%: Maglio – Cuyagua Ocumare Selection 100%

I cioccolati al latte premiati

Tra le novità, come detto, anche lo sdoppiamento delle categorie di cioccolati al latte, considerando quelli con cacao d’origine. Sono quindi sei i cioccolati premiati nell’edizione 2024.

Manufatto Cacao – Latte sapido 38%

Monorigine: Majani – O, Latte Sur del Lago 33%

Premio del ventennale cioccolato al latte: Amedei Toscano brown al latte 32%

Alta percentuale: Gardini Latte 42% Cacao

Premio del ventennale latte alta percentuale: Slitti Lattenero 45%

Alta percentuale monorigine: Maglio Cuyagua Ocumare Selection 55% Milk

Le altre categorie di cioccolato premiate

Tanti, invece, i premi conferiti per le altre categorie di cioccolati oltre le tavolette che vanno dalla gianduia alle praline, passando per il cremino e gli spalmabili. Premiata, inoltre, anche la cioccolateria emergente, l’azienda artigianale Cocoah! di Arconate, in provincia di Milano.

Gianduia: Gobino – Gianduiotto classico Indonesia; Venchi – Gianduia n. 3

Premio del ventennale gianduia: Gobino Maximo +39

Pralina: Slitti – Pralina Irish Coffee

Premio del ventennale pralina: De Bondt pralina al Ben Ryé

Cremino: Varvaro – Cremino al latte con gianduja, 3 strati

Premio del ventennale cremino: Gardini cremino all’amarena

Frutta ricoperta: Maglio – Amarene Ricoperte; Slitti – Fichi Calabacita farciti con Sambuca

Premio del ventennale frutta ricoperta: Maglio Clementine ricoperte di cioccolato

Aromatizzati: Sabadì – Affinato Fiori d’Arancio 68%; Venchi – Nocciolaio Fondente 70%

Spalmabili: Marco Colzani – Nocciole e Cacao ; Slitti – Gianera

Premio del ventennale spalmabili: Slitti Riccosa

Grezzi: Sabadì – Lo Scuro con Zucchero Mascobado 70%

Premio del ventennale grezzi: Sabadì Giovinezza

Ripieno: Gardini Tavoletta Gin Primo 62%

Cioccolateria emergente: Cocoah! (Arconate, Milano)

Premio internazionale: Enric Rovira (Barcellona, Spagna)

 

Post in evidenza

“SENSAZIONI E SENTIMENTI”

IL LIBRO DI ROBERTO BARTOCCI Presentazione autobiografica "Mi chiamo Roberto Bartocci, sono nato il 15 gennaio del 2006 a Milano, in Lo...