giovedì 2 maggio 2024

LE SAGRE DEL PRIMO WEEKEND DI MAGGIO

ECCO DOVE E QUANDO

Le sagre del primo week end di maggio portano con sé i sapori e i profumi della primavera, soprattutto asparagi, carciofi e tante altre cose buone. Non mancano gli appuntamenti dedicati ai fiori e all’artigianato di qualità, per la gioia di chi ha il pollice verde: in ogni caso, si tratta di eventi che invitano a stare all’aria aperta e a scoprire tanti angoli incantevoli del nostro Paese attraverso il i loro prodotti di eccellenza. Ecco allora le sagre da non perdere dal 3 al 5 maggio.

FIERA DELL'ASPARAGO, Fubine (Alessandria) – Appuntamento domenica 5 maggio in provincia di Alessandria per la tradizionale Fiera dell'asparago, organizzata dalla Pro Loco di Fubine. Durante la domenica di festa sono proposti tanti piatti prelibati a base di asparagi, buon vino e attrazioni per i più piccoli. Oltre al tradizionale pranzo con cucina tipica e con menù a scelta, si può trascorrere qualche ora esplorando i banchi del mercatino di artigianato e dell'enogastronomia locale e, naturalmente, acquistare ottimi asparagi e altri prodotti locali. Informazioni: www.facebook.com/ProLocoFubinediMonferrato.

SAGRA DELL’ASPARAGO ROSA, Mezzago (Monza e Brianza) – La 63esima edizione della sagra ha preso il via sabato 27 aprile e continua fino a domenica 19 maggio. Protagonista è l’asparago rosa di Mezzago, ospitato nella bella cornice di Palazzo Archinti, luogo in cui deliziare il palato con ottimi piatti dedicati a questo prodotto di eccellenza. La manifestazione che quest’anno si fregia del marchio “Sagra di Qualità”, si svolge tutti i fine settimana a partire dal giovedì sera, e propone tante prelibatezze a base di asparago rosa De.Co. Non manca la buona musica per rallegrare l’evento.  Il ristorante è aperto il giovedì, venerdì e sabato dalle ore 19.30 (singolo turno): la domenica (singolo turno) dalle ore 12.30. La prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata solo online sul sito della proloco di Mezzago, dove si possono trovare anche tutte le informazioni relative alla manifestazione. INFO: www.prolocomezzago.it. 

FLOREKA, Ranica (Bergamo) – Appuntamento sabato 4 e domenica 5 maggio nel parco di Palazzo Camozzi di Ranica, piccolo centro in provincia di Bergamo, sede in cui viene allestita la 16esima edizione di Floreka, la mostra mercato dedicata al giardinaggio, organizzata dall’associazione Petali&Parole  Due intense giornate dedicate interamente a fiori e piante, nelle quali fare acquisti per il giardino o semplicemente curiosare tra le bancarelle di artigianato di alta qualità e del mondo dei prodotti naturali. Sono in programma seminari, presentazioni di libri sul tema, una mostra fotografica  e buona musica. C’è anche un servizio ristorazione, bar e food corner, per soddisfare il palato. L’ingresso è gratuito. Per informazioni: www.facebook.com.

SAGRA DEL CARCIOFO MORETTO, Brisighella (Ravenna) – Secondo appuntamento domenica 5 maggio nel borgo medievale di Brisighella, nel cuore del Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola, per festeggiare il gusto del carciofo moretto. Questo ortaggio tipico viene proposto in mille preparazioni deliziose: oltre allo stand gastronomico allestito per l’occasione, i ristoranti del borgo preparano menù a tema nei quali il carciofo moretto è sempre protagonista indiscusso. Crudo o leggermente lessato, condito con sale e olio; in abbinamento al formaggio di fossa, come ripieno delle mezzelune (gli speciali tortelli locali), oppure in insalata con caprino in parmigiano croccante; o ancora con ottime tagliatelle al ragù di agnello: ciascuno ha veramente l’imbarazzo della scelta. I carciofi si possono anche acquistare direttamente dai produttori locali, così come altri prodotti tipici del territorio come formaggi, confetture, salumi e primizie. La sagra è anche un’ottima occasione per esplorare il panorama dei colli che circondano Brisighella, ancora meglio se a bordo del trenino panoramico. Informazioni: www.brisighella.org. 

SAGRA DEL CARCIOFO EMPOLESE, Empoli (Firenze) – Carciofi e spettacoli per tutta la settimana fino a domenica 5 maggio, per l’undicesima edizione della sagra dedicata ai carciofi locali. La manifestazione, ospitata presso il Circolo Arci e nel giardino comunale, propone alcuni stand gastronomici, aperti tutti i giorni a partire dalle ore 19 tutti i giorni, con tanti ottimi menù, tra cui uno anche senza glutine. La sagra di primavera porta con sé dieci giornate di grande gastronomia, con piatti a base di carciofo locale e molti altri ottimi sapori. Informazioni: www.facebook.com. 

SAGRA DEGLI GNOCCHI “UNA DOMENICA DI MAGGIO”, Nerola (Roma) – Appuntamento a Nerola domenica 5 maggio dalle 11 alle 18, per la sagra in cui assaporare meravigliosi gnocchi al sugo di castrato, da assaggiare in P.za San Sebastiano a cura della La Pro Loco. Oltre a mangiare, si può passeggiare alla scoperta del centro storico, godere dei bellissimi panorami del territorio sabino, visitare il mercatino dell'artigianato (apertura ore 10.00), ascoltare musica dal vivo e divertirsi con gli spettacoli di animazione mentre i bambini giocano sui gonfiabili. Il menu, servito a partire dalle ore 12.00, prevede bruschette con olio extra vergine delle colline nerolesi e con pomodoro; gnocchi con sugo di castrato, carne di castrato, buon vino. Non mancano i dolci. In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata alla domenica successiva. INFO: https://www.facebook.com/proloconerola2021/. 

 

Post in evidenza

SARÀ CREMONESE VS VENEZIA

SUPERATI CATANZARO E PALERMO  Gara senza storia finita 4-1. Match chiuso già nel primo tempo con i gol di Vazquez, Buonaiuto e Coda. Nella r...