sabato 25 maggio 2024

TAG HEUER FORMULA 1

UNO SPETTACOLO AL POLSO

La serie Formula 1 di TAG Heuer presentata nel 1986 fu la prima ad avere il nome TAG Heuer sull’orologio. Oggi la manifattura svizzera ripropone questo modello in collaborazione con l’iconico marchio di lifestyle Kith. La nuova collezione presenta uno dei più amati TAG Heuer Formula 1 in 10 varianti di colore ispirate a modelli di spicco del passato di TAG Heuer. Il TAG Heuer Formula 1, tra l’altro, fu il primo orologio al quarzo composito di qualità superiore e anche la nuova versione è ovviamente al quarzo.  Il  TAG Heuer Formula 1 | Kith mantiene ciò che aveva fatto amare l’originale, aggiornandolo con materiali rinnovati. Era fondamentale, però, che questa nuova collezione  mantenesse lo spirito iniziale dell’orologio. È stato perciò rintracciato il fornitore originale della cassa e usato lo stesso stampo utilizzato per i pezzi realizzati nel 1986. Mentre l’orologio originale aveva un vetro in plastica, il nuovo modello è in vetro zaffiro. Anche il cinturino passa dalla plastica al caucciù (ma è possibile averlo anche braccialato in acciaio). TAG Heuer e Kith hanno collaborato alla selezione di molte combinazioni di colori suggestive ed esotiche e, per la prima volta nella storia, TAG Heuer fonde il proprio logo con un partner. Il TAG Heuer Formula 1 | Kith presenta una versione rielaborata dello scudo che unisce Kith e Heuer sul quadrante, sul cinturino in gomma e sul fondello. Il quadrante include anche il motto di Kith “Just Us”, un omaggio alla cerchia familiare di Ronnie Fieg (fondatore di Kith). 

Della collezione Il Formula 1 originale sono stati prodotti oltre tre milioni di esemplari. Come scrivevo sopra, sono 10 i nuovi orologi: sette sono un’esclusiva di Kith e ciascuno rende omaggio a un negozio della sua rete globale. Questi orologi giocano con colori vivaci: il rosso delle auto sportive; nero e giallo; verde, giallo e rosso, che strizza l’occhio alla rara versione degli anni ’80 realizzata in collaborazione con il pilota giapponese di F1 Ukyo Katayama; crema e nero opaco. Queste varianti sono limitate a 250 pezzi ciascuna. I modelli esclusivi di Kith comprendono anche due modelli con bracciale in acciaio, uno con lunetta blu e uno con lunetta verde. La coppia è limitata a 350 pezzi ciascuno. TAG Heuer, invece, vanta due esclusive, limitate a 825 esemplari ciascuna: una blu e una verde sulla lunetta e sul cinturino, con cassa in PVD nero e quadrante nero. Un pezzo forte della collezione, poi, è il modello condiviso tra TAG Heuer e Kith, limitato a 1350 pezzi, il classico orologio nero-beige con i suoi accenti rossi con un bracciale in acciaio e un quadrante con indici in rilievo che ricorda le versioni patinate di questo modello del 1986.  Il TAG Heuer Formula 1 | Kith ricorda l’originale in alcuni piccoli dettagli: la lancetta delle ore dalla forma originale, un triangolo con un punto all’interno a ore 12, gli indici che si alternano ogni quarto tra scudi e punti e una minuteria a contrasto che conferisce al quadrante un carattere molto piacevole. Ogni TAG Heuer Formula 1 | Kith è presentato in un cofanetto che evoca il suo design colorato. Vi è inoltre una scatola contenente tutti e 10 gli orologi in edizione limitata.
 

Post in evidenza

PENSIERO DEL GIORNO

EH GIÀ  👏👏👏👏👏👏👏💯💯💯💯💯💯💯✅✅✅✅✅✅✅