venerdì 14 giugno 2024

EURO 2024 AL VIA

DOVE SEGUIRE IN CHIARO TUTTI I MATCH

L’attesa è finita, Euro 2024 prende il via. I campionati Europei, che si svolgeranno in Germania da venerdì 14 giugno a domenica 14 luglio 2024, iniziano nella speranza di rivedere gli Azzurri trionfare, ma consapevoli di dover affrontare un torneo complicato sin dall’inizio. Gli uomini del commissario tecnico Luciano Spalletti, infatti, saranno chiamati ad affrontare già nel girone due delle favorite al titolo, Spagna e Croazia, e dovranno rimboccarsi le maniche per andare più avanti possibile nella competizione. Ma dove potranno essere viste le 51 partite di Euro 2024?

Euro 2024 al via

Germania, Spagna, Inghilterra, Francia, Olanda, Belgio e Portogallo sono le nazionali favorite al titolo e, oltre l’Italia, faranno di tutto per mettere le proprie mani sul trofeo più ambito d’Europa. Sarà di certo una rassegna continentale emozionante, da vivere tutta d’un fiato nell’estate tutta all’insegna dello sport che poi porterà anche alle Olimpiadi di Parigi 2024. Un mese in cui gli occhi saranno puntati sulla Germania, dove si giocheranno gli Europei in cui gli uomini di Spalletti sono chiamati a difendere il titolo. Non una missione semplice, soprattutto vedendo il girone sorteggiato, ma i 26 convocati dal ct daranno di certo tutto per rendere orgogliosa un’intera nazione. Di stelle che giocheranno tra le 10 città di Euro 2024 (Amburgo, Berlino, Colonia, Dortmund, Dusseldorf, Francoforte, Gelsenkirchen, Lipsia, Monaco e Stoccarda) ce ne sono parecchie, ma gli azzurri proveranno a ripetersi.

Chi partecipa a Euro 2024

A essersi qualificate per Euro 2024 sono 24 nazionali. Le squadre partecipanti sono divise in sei giorni e si qualificheranno agli ottavi le prime due di ogni girone più le quattro migliori terze. Di seguito i gruppi, con l’Italia inserita nel girone B.

Gruppo A: Germania, Scozia, Ungheria e Svizzera;

Gruppo B: Spagna, Croazia, Italia e Albania;

Gruppo C: Slovenia, Danimarca, Serbia e Inghilterra;

Gruppo D: Polonia, Paesi Bassi, Austria e Francia;

Gruppo E: Belgio, Slovacchia, Romania e Ucraina;

Gruppo F: Turchia, Georgia, Portogallo e Repubblica Ceca.

Dove vedere le partite di Euro 2024

In totale, tra gironi e ottavi, quarti, semifinali e finale saranno 51 le gare trasmesse. Di queste 31 saranno in chiaro sulla Rai, tra Rai1 e Rai2. Ma per godersi tutto lo spettacolo di Euro 2024 in diretta e in streaming è possibile ricorrere anche a NOW, piattaforma di Sky che offre tutte le partite della rassegna continentale in diretta. Tutti i match, infatti, verranno trasmessi in diretta e 20 saranno in esclusiva Sky e quindi mandati in onda solo sul digitale.

Le partite in chiaro di Euro 2024

Ma quali saranno le partite in chiaro e dunque visibili sulla Rai? Come detto saranno 31 match, compresi quelli dell’Italia, da venerdì 14 giugno alla finalissima di domenica 14 luglio 2024. Di seguito tutti i match in chiaro sui canali Rai.

Venerdì 14 giugno

Germania-Scozia, alle 21 su Rai1.

Sabato 15 giugno

Spagna-Croazia, alle 18 su Rai2.

Domenica 16 giugno

Serbia-Inghilterra, alle 21 su Rai1.

Lunedì 17 giugno

Belgio Slovacchia, alle 18 su Rai2;

Austria-Francia, alle 21 su Rai1.

Martedì 18 giugno

Portogallo-Repubblica Ceca, alle 21 su Rai1.

Mercoledì 19 giugno

Germania-Ungheria, alle 18 su Rai2;

Scozia-Svizzera, alle 21 su Rai1.

Giovedì 20 giugno

Danimarca-Inghilterra, alle 18 su Rai2.

Venerdì 21 giugno

Paesi Bassi-Francia, alle 21 su Rai1.

Sabato 22 giugno

Turchia-Portogallo, alle 18 su Rai2;

Belgio-Romania, alle 21 su Rai1.

Domenica 23 giugno

Svizzera-Germania, alle 21 su Rai1.

Martedì 25 giugno

Paesi Bassi-Austria, alle 18 su Rai2;

Inghilterra-Slovenia, alle 21 su Rai1.

Mercoledì 26 giugno

Ucraina-Belgio, alle 18 su Rai2;

Georgia-Portogallo, alle 21 su Rai1.

Le partite in esclusiva Sky

Come detto, però, alcune gare saranno trasmesse solo su Sky. Quali? Di seguito le 20 in esclusiva.

Ungheria-Svizzera, sabato 15 giugno 2024 alle 15;

Polonia-Olanda, domenica 16 giugno alle 15;

Slovenia-Danimarca, domenica 16 giugno alle 18;

Romania-Ucraina, lunedì 17 giugno alle 15;

Turchia-Georgia, martedì 18 giugno alle 18;

Croazia-Albania, mercoledì 19 giugno alle 15;

Slovenia-Serbia, giovedì 20 giugno alle 15;

Slovacchia-Ucraina, venerdì 21 giugno alle 15;

Polonia-Austria, venerdì 21 giugno alle 18;

Georgia-Repubblica Ceca, sabato 22 giugno ore 15;

Scozia-Ungheria, domenica 23 giugno alle 21;

Albania-Spagna, lunedì 24 giugno alle 21;

Francia-Polonia, martedì 25 giugno alle 18;

Danimarca-Serbia, martedì 25 giugno alle 21;

Slovacchia-Romania, mercoledì 26 giugno alle 18;

Repubblica Ceca-Turchia, mercoledì 26 giugno alle 21.

Dagli ottavi alla finale

Gli ottavi si giocheranno da sabato 29 giugno a martedì 2 luglio, con tutti i match che saranno in programma alle 21 che saranno in diretta su Rai1, mentre quelli delle 18 saranno trasmessi su Sky.

I quarti, invece, saranno venerdì 5 e sabato 6 luglio, con alternanza tra match delle 18 (trasmessi su Rai2) e quelli delle 21 (che saranno trasmessi su Rai1).

Entrambe le semifinali, in programma martedì 9 e mercoledì 10 luglio saranno in programma alle 21 e andranno in onda su Rai1, mentre la finalissima si giocherà domenica 14 luglio alle 21 e sarà trasmessa su Rai1.

Quando gioca l’Italia e dove vederla

L’Italia del ct Luciano Spalletti sarà impegnata, di base, in tre incontri contro Albania, Spagna e Croazia ai gironi. Ma la speranza è che gli Azzurri possano bissare l’impresa del 2021 andando più avanti possibile nella competizione.

Di seguito gli impegni della Nazionale e dove vedere i match.

Italia-Albania, sabato 15 giugno 2024 alle 21 su Rai1;

Spagna-Italia, giovedì 20 giugno 2024 alle 21 su Rai1;

Croazia-Italia, lunedì 24 giugno 2024 alle 21 su Rai1.

Se l’Italia dovesse andare avanti nella competizione, gli Azzurri giocheranno gli ottavi domenica 30 giugno 2024 alle 21 (sempre su Rai1), i quarti venerdì 5 luglio 2024 alle 18 (su Rai2) e la semifinale martedì 9 luglio 2024 alle 21 (su Rai1). La finale, come detto, è prevista per domenica 14 luglio 2024 alle 21.

 

Post in evidenza

COPPA DAVIS

LE SCELTE DI VOLANDRI: C’È SINNER E PER LA PRIMA VOLTA VOLANDRI Si riparte a settembre con la fase a gironi, dove l'Italia affronterà in...