domenica 7 luglio 2024

L’IMPORTANZA DELLA MODA

SCOPRIAMOLA INSIEME 

a cura di Luana Di Carlo

La moda è importante. Per l'economia, per la società e per ognuno di noi in quanto individui. Prima di ogni altra cosa, ciò che indossiamo racconta chi siamo, o chi vogliamo essere. Chi ha detto che la moda non è importante? Come la maggior parte delle grandi industrie, anche la moda ha un lato oscuro. 

Lo sfruttamento dei lavoratori tessili, le discriminazioni nelle assunzioni e i danni ambientali sono problemi a cui l'industria dovrebbe dedicarsi e che dovrebbe risolvere.Tutti indossiamo vestiti e ogni capo d'abbigliamento che compriamo rappresenta una scelta personale, ciò che indossiamo riflette il modo in cui vediamo il mondo e come vogliamo che il mondo ci veda. L’abbigliamento è un prodotto materiale, la moda un prodotto culturale. Un tempo ogni paese, ogni cultura aveva i suoi vestiti tradizionali, caratterizzati da abiti sempre diversi l’uno dall’altro. Nessuna nazione aveva un modo di vestire simile ad un’altra o quasi, l’attaccamento alla tradizione manteneva viva la voglia di distinguersi sia all’interno della cultura stessa. Oggi e ormai da diverso tempo, soprattutto nei paesi occidentali, attraverso il fenomeno della globalizzazione stiamo assistendo ad un’omogeneizzazione generale che ha portato le popolazioni a vestirsi in maniera sempre più simile, oserei dire uguale, grazie anche alla diffusione delle grandi catene di negozi a basso costo e dei costosi marchi (a cui le prime s’ispirano) e che possiedono la supremazia sul mercato della moda.
 

Post in evidenza

LA CHIESA “DELL’AUTOSTRADA “

PER FESTEGGIARE I 60 ANNI DELL’A1 Il 2024 è un anno importante per le autostrade italiane: 100 anni fa veniva inaugurata la Milano-Laghi, pr...