lunedì 27 aprile 2020

PANE, CALCIO E FANTASIA

IL PENSIERO DI MISTER FRANCESCO ORTOLINI



Abbiamo sentito in queste ore infinite di quarantena l’opinione di mister Francesco Ortolini su alcuni argomenti sportivi e sulla sua esperienza nel mondo del calcio femminile . - Mister, pensa che il campionato di serie A debba ripartire nonostante l’emergenza sanitaria ? “ Sono favorevole alla ripresa del campionato di serie A solo se se c’è la possibilità di ridurre a zero i rischi degli addetti ai lavori e logicamente a porte chiuse ... anche perché mi sembr ovvio che per un po’ di tempo dobbiamo saper convivere con questo virus

- Allenando le donne che differenze ha trovato anche nell’approccio e nella metodologia ? “Dopo vent’anni che ho allenato il calcio maschile sono alla prima esperienza con il calcio femminile semplicemente per fare un favore ad un amico ma giorno dopo giorno mi sono innamorato di queste ragazze che ci mettono passione e cuore in tutto quello che fanno; ho iniziato con cautela per conoscere e capire il tutto ma dopo il primo mese ho reputato giusto alzare i ritmi e sono rimasto sorpreso dalle potenzialità fisiche e tecniche di tutto il gruppo ; io ho preso la squadra - continua Ortolini - dopo le dimissioni del mio caro amico Tato Sabadini , ottimo tecnico e meravigliosa persona , e dopo le prime partite andate male abbiamo iniziato a carburare ed abbiamo iniziato a mietere risultati positivi anche grazie alla dirigenza che saluto e ringrazio per l’attaccamento : Moscatelli Giacomo ,Torano Paolo, Romeo Giuseppe e Zangari Raffaele e il presidente Don Alfonso e il dottore Conforto che ci sono sempre stati vicino . Dopo aver vinto le ultime quattro gare consecutive ci siamo assestati a metà classifica distanziandoci di ben 12 punti dai meandri della bassa classifica , certamente quindi un risultato impensabile ed eccezionale anche perché , lo ricordo , il campionato di serie C vede squadre molto attrezzate ed organizzate come Pescara ,Palermo ,Catania ,Lecce, Roma ,Trani ,Napoli ,Pomigliano e Chieti ; sono molto soddisfatto del mio lavoro e delle mie guerriere giallorosse “. - Programmi per la prossima stagione ? “ Per quanto riguarda il prossimo anno se riusciremo a trovare qualcuno che darà una mano all’ attuale società, che ad ora si sta facendo carico di tutto, sarò felicissimo di rimanere alla guida della squadra : volevo chiudere dicendo che siamo la squadra più giovane del campionato con delle ottime individualità e con molte ragazze che faranno parlare molto con prospettive altissime come Verrino Giulia , Romeo Michela e Sacco Carlotta le quali hanno richieste di squadre di categoria superiore”.
- Invece la tua scuola calcio a Botricello come se la passa ? “ Per quanto riguarda la mia scuola calcio Reds Devils Botricello sono molto soddisfatto dei risultati che abbiamo ottenuto in questi 5 anni perché sono riuscito oltre ad avere un mio centro di proprietà, dove ci alleniamo e giochiamo, son riuscito a dare la possibilità a 10 ragazzi di poter alimentare il sogno di andare in squadre professionistiche come il Catanzaro calcio e il Crotone : in più - aggiunge il mister - faccio delle lezioni di tecnica calcistica a dei ragazzi di altre squadre professionistiche. La chiosa finale è per ulteriori ringraziamenti: “ Un saluto a tutti ed un abbraccio all’amico Sonny Barbuto sempre pronto e capace nel fare bellissime iniziative e naturalmente per avermi dato la possibilità di fare conoscere un mondo ancora da scoprire al meglio come il Catanzaro calcio femminile e perché no anche la mia scuola calcio Reds Devils Botricello “.



Post in evidenza

ORO PANZIERA!!!

NEI 100 DORSO Oro storico per la Panziera: mai un’azzurra aveva vinto i 100 dorso. Tempo finale di 59”40 davanti alla britannica Harris (59”...