domenica 21 marzo 2021

MORTA CAMPIONESSA DI SURF

A SAN SALVADOR VIENE COLPITA DA UN FULMINE

Katherine Diaz, campionessa di surf salvadoregna, è morta venerdì dopo essere stata colpita da un fulmine. La surfista si stava allenando in mare davanti ad una spiaggia nel sud-ovest del paese. La notizia è stata poi confermata da Salvadoran Surf Federation sui social: "Un grande atleta che ha rappresentato il nostro Paese ci ha lasciato. El Salvador è in lutto". Katherine era la figlia del presidente della Federazione Jose Diaz. "Siamo molto rattristati da questa morte", ha affermato su Twitter il presidente del National Sports Institute di El Salvador (Indes), Yamil Bukele. Diaz sarebbe stata colpita da un fulmine mentre emergeva dall'acqua, durante un temporale. 


 

Post in evidenza

VOLLEY MASCHILE

SUPERCOPPA A TRENTO. MONZA SCONFITTA di Gian Luca Pasini (fonte Gazzetta dello Sport) E dopo 3 anni abbondanti di astinenza (quasi 1000 gior...