lunedì 12 aprile 2021

CALCIO A 5 FEMMINILE

NASCE LO SPORTING CATANZARO LIDO WOMAN

(tratto da Catanzaro Informa)

Tornare a vivere, tornare a giocare, tornare a sognare. Nasce lo Sporting Catanzaro Lido Women di futsal con un progetto che trova le sue ambizioni fuori dal campo e poggia su valori profondi che si sposano pienamente con lo spirto di sport e di vita in questo anno di pandemia.

“Non possiamo fermarci completamente e far morire lo sport – sostiene il presidente Domenico Tarantino – ma sentiamo di dover far qualcosa per aiutare una realtà finora a noi sconosciuta per consentire di avere un futuro anche lontano dai campi di calcio a 11. Per questo motivo abbiamo deciso di formare una squadra femminile di calcio a 5 composta da ragazze che da anni giocano insieme e che da diversi mesi sono ferme in attesa di ripresa. Affascinati dalla loro passione e dalla loro bravura, abbiamo deciso di iscriverci al prossimo campionato di serie C in Calabria con il nome di Sporting Catanzaro Lido Women. Non pensiamo a vincere il campionato perché riteniamo che oggi la vittoria sia aiutare lo sport ad una lenta ripresa anche e soprattutto tra i dilettanti. Affacciarci al futsal, per noi che da anni facciamo calcio, e lavorare e giocare con le donne, rappresenta una nuova scommessa assolutamente stimolante. Siamo sicuri che queste ragazze ci daranno grandi soddisfazioni perché affronteranno il campionato con amore ed entusiasmo, soprattutto perché da più di un anno sognano di ritrovarsi in un campetto col pallone tra i piedi. Non vediamo l’ora di cominciare”. La voglia di esserci e di stare insieme accomuna il gruppo storico capitanato da Rossana Caiazza e altre ragazze catanzaresi come Luigia Puleo e Roberta Moniaci che da anni difendono i colori della nostra città. L’allenatore sarà Fabio Carbone, mister preparato con grossa esperienza nel maschile sia nel settore giovanile che in campionati di categoria. Coach Carbone sarà coadiuvato da Valerio Carchidi e il dirigente responsabile del team Danilo Masciari. E’ già tutto pronto: scarpini lucidati e borsoni pieni di speranza per un ritorno inaspettato che rappresenta la spinta per un ritorno alla normalità. Ragazze con i tacchi a spillo di giorno e scarpette la sera, in barba a tutte le “stupidaggini” che si possano dire sul calcio e calcio a 5 femminile. Partono per non vincere ma hanno già vinto, perché la passione non è stata uccisa dal virus e la paura non vincerà sulla voglia di giocare, seppur con le attenzioni e il rispetto delle norme. Un campionato femminile di calcio a 5 che vedrà coinvolte poche squadre a livello regionale, ma Catanzaro c’è grazie allo Sporting Catanzaro Lido e alla folle passione di un presidente e 10 ragazze vestite di giallorosso e pronte per il gran galà dello sport.

 

Post in evidenza

PRE E POST WORKOUT

COSA MANGIARE a cura di Lorena Bertoncini (Pagina Instagram @lo_ri_th_) Le persone che mi conoscono sanno l importanza che dó all’allenament...