domenica 18 aprile 2021

TENNIS FEMMINILE

BATTUTA LA ROMANIA: L'ITAL DONNE RITORNA TRA LE GRANDI

L’Italia torna tra le grandi della Billie Jean King Cup che con una nuova formula prende il posto della Fed Cup. La squadra azzurra capitanata da Tathiana Garbin ha sconfitto 3-1 la Romania nella sfida valida per i playoff sul veloce indoor di Cluj (live su SuperTennis) conquistando un posto nel tabellone dell’edizione 2022.

Dopo i successi di venerdì, quando Elisabetta Cocciaretto, numero 111 del ranking mondiale, ha sconfitto per 6-1 6-4 Irina Maria Bara (132), e Martina Trevisan, numero 99, si è imposta per 6-2 2-6 7-6(5) su Mihaela Buzarnescu, numero 137, la Romania ha centrato oggi il primo e unico punto grazie a Elena Gabriela Ruse, numero 168, che ha superato in rimonta, per 1-6 6-3 6-4, Jasmine Paolini (104). Ci ha pensato di nuovo Elisabetta Cocciaretto a conquistare il punto del successo, superando 7-5 7-6 (5), in due ore e 42 minuti, Mihaela Buzarnescu. Era il quarto testa a testa tra le due nazioni che non si incrociano da ben 24 anni: 3-1 ora in favore dell’Italia il bilancio dei precedenti.

PASSATO GLORIOSO— L’Italia è una delle 4 nazioni al mondo ad aver partecipato a tutte le edizioni della Fed Cup, vincendone quattro: 2006, 2009, 2010 e 2013 . Nella fase di qualificazione del Gruppo I zona Europa/Africa disputata a Tallinn, in Estonia, a febbraio del 2020 (prima dello stop per la pandemia) le azzurre - Paolini, Giorgi, Cocciaretto, Trevisan e Gatto Monticone - avevano sconfitto Austria (3-0), Estonia (2-1), Grecia (3-0) e Croazia (2-0) conquistando uno dei due posti utili per l’accesso ai playoff.



 

Post in evidenza

SU INSTAGRAM SPOPOLIAMO

NON SOLO SPORT   Entra a far parte della community più bella d’Europa. Collaborazioni , opportunità di conoscenze e tanto altro ancora. Con ...