domenica 18 aprile 2021

INTERVISTA A JUSTIN BIEBER

"ECCO COME HO TRASFORMATO IL MIO FISICO

di Rachele Scoditti (fonte Gazzetta dello Sport)

Biondo, gracile, il viso sbarbato e la frangetta a coprirgli gli occhi. Aveva solo 16 anni quando diventò l’idolo delle teenager con il suo singolo “Baby”. Ma quello scricciolo, che sognava in grande, poi grande è diventato davvero. Sia dal punto di vista musicale che fisico. Justin Bieber è cresciuto giocando a hockey nel suo paese ed è stato anche insignito del titolo di giocatore più prezioso nel gioco di pallacanestro di celebrità All-Star dell'NBA nel 2011. Ma non solo! Bieber è davvero un grande amante di tutti gli sport: è abilissimo anche nel golf, nel calcio e nel ping pong!

L'APPROCCIO— Ma fra tutti questi sport mancava la palestra: il cantante ha iniziato per combattere la timidezza e perché aveva deciso di dare una svolta alla sua carriera. Come da lui stesso dichiarato, “non sono più un bambino e per dimostrare di essere divenuto un uomo dovevo anche sembrarlo”. Anni di danza hanno reso il corpo di Justin elastico e la sua struttura fisica esile ha fatto sì che i primi risultati fossero visibili in poco tempo. E poi ci ha preso gusto, anche per “non voler sfigurare davanti alle belle partner dei miei video. Quando si gira una scena ‘hot’, due corpi sexy sono meglio di uno solo”. Questa sua trasformazione fisica lo ha portato addirittura a fare da modello per Calvin Klein: non più solo un idolo per milioni di ragazze, ma anche un sex symbol universalmente riconosciuto. C'è chi lo ha attaccato e lo ha accusato di aver fatto uso di anabolizzanti per cambiare la sua forma fisica. Ma persone che lavorano con lui e i suoi amici lo hanno sempre difeso, dichiarando che i suoi muscoli sono solo il risultato del suo impegno e della sua volontà.

L'ALLENAMENTO —Nessun segreto o sostanza illegale, la popstar canadese si allena rigorosamente insieme al suo personal trainer Patrick Nilsson, che lo segue durante tutta la settimana. Cinque allenamenti a settimana per circa 45 minuti a sessione, usando una body split di tre giorni: la prima split comprende schiena e tricipiti, il secondo torace e bicipiti e l’ultimo spalle e gambe. Durante gli altri due giorni, alternandoli con gli allenamenti in palestra, lavora sugli addominali.

ALIMENTAZIONE —Se per quanto riguarda il costante allenamento fisico il cantante non sembra nutrire dubbi, sulla dieta e l’alimentazione ammette qualche debolezza. In passato ha raccontato di non essere fatto per le diete, cerca ovviamente di mantenere un regime alimentare sano ed equilibrato, ma a volte si lascia andare… Le linee guida che segue sono in particolare: bere tanta acqua, mangiare cibi integrali piuttosto che prodotti raffinati, fare piccoli pasti regolari durante il giorno e mangiare frutta fresca piuttosto che il loro succo. Ha provato per un periodo la dieta vegana, ma questa abitudine non gli dava tutti i nutrienti di cui aveva bisogno e dopo aver lottato contro dei continui malori ha deciso di reintegrare alimenti di origine animale nella sua alimentazione.

 

Post in evidenza

AUGURI A

ROBERTO BENIGNI Oggi, 27 ottobre, è il compleanno di Roberto Benigni. L'attore e regista festeggia i suoi 69 anni in un 2021 che per lui...