mercoledì 30 giugno 2021

ATLETICA LEGGERA

LARISSA IAPICHINO INFORTUNATA. ADDIO TOKYO

di Andrea Buongiovanni (fonte Gazzetta dello Sport)

Larissa Iapichino non parteciperà all’Olimpiade di Tokyo: l’infortunio patito sabato agli Assoluti di Rovereto ha conseguenze ben più gravi di quelle che era parso in un primo momento. Per la 18enne fiorentina figlia d’arte, reduce da una grandiosa stagione invernale culminata col record del mondo junior al coperto del salto in lungo (6.91), è una vera doccia fredda. La conquista del secondo titolo consecutivo all’aperto costa carissimo. Sì, perché il tentativo incriminato della gara tricolore è il quinto, quello nel quale ha centrato la misura vincente (6.42), replicando a quanto fatto poco prima da Laura Strati (6.40) che l’aveva relegata al secondo posto di classifica.

LA DIAGNOSI—La diagnosi, dopo gli esami strumentali effettuati nelle scorse ore, riferisce di una "distrazione dei fasci anteriori del legamento deltoideo del piede destro", quello di stacco. "Il percorso terapeutico verrà valutato con attenzione nelle prossime ore, ma purtroppo cancella già la possibilità di partecipare all’Olimpiade".

AMAREZZA—"Sabato sera durante la mia gara ai campionati italiani assoluti ho avuto un incidente al quinto salto chiudendo in sabbia - ha spiegato Larissa in un post sul proprio profilo Instagram - essendo purtroppo, o per fortuna, un tipo molto testardo ho comunque voluto concludere la serie dei salti. In seguito a degli accertamenti svolti mi è stato diagnosticata una distrazione del legamento deltoideo del piede di stacco. Devo ancora fare ulteriori accertamenti ma, a detta degli specialisti, il periodo di guarigione e recupero mi impediranno purtroppo la partecipazione alle Olimpiadi". E ancora: "Sono dispiaciuta ed amareggiata per questa situazione, ma cercherò di affrontare il tutto con la mia solita positività e motivazione. nonostante sia molto giovane ammetto che non sia facile vedersi scivolare di mano il sogno olimpico, ma penso che l'appuntamento sia solo rimandato. O almeno è ciò che continuerò a sognare. A presto!".

 

Post in evidenza

SU INSTAGRAM SPOPOLIAMO

NON SOLO SPORT   Entra a far parte della community più bella d’Europa. Collaborazioni , opportunità di conoscenze e tanto altro ancora. Con ...