lunedì 20 dicembre 2021

TOTTENHAM FUORI DALLA CONFERENCE LEAGUE

ORA E' UFFICIALE

Ora è ufficiale, il Tottenham è fuori dalla Conference League. La Uefa ha annunciato infatti la sconfitta a tavolino per 0-3 della squadra di Antonio Conte contro il Rennes nel match non giocato lo scorso 9 dicembre a causa dei tanti positivi al Covid nella rosa degli Spurs e così il Tottenham chiude clamorosamente al terzo posto il girone G, dietro proprio ai francesi e al Vitesse, davanti al solo NK Mura (saranno proprio gli olandesi ad affrontare il Rapid Vienna nel playoff in programma a febbraio). In un comunicato dell'Uefa si legge che "il Presidente dell'Organo di Appello Uefa ha preso la seguente decisione: di dichiarare la partita della fase a gironi della Conference League 2021/22 tra Tottenham Hotspur FC e Stade Rennais FC, inizialmente prevista per il 9 dicembre 2021, annullata dal Tottenham Hotspur FC che pertanto si ritiene abbia perso per 0-3 in conformità con l'Allegato J.3.1 al Regolamento della Conference League (Stagione 2021/22)".

Decisiva per l’esclusione degli Spurs è stata l’impossibilità di fissare una data per il recupero, perché il regolamento Uefa è chiaro: “Se non è possibile riprogrammare la partita, il club che non può giocare la partita sarà ritenuto responsabile per la partita non disputata sarà considerata perso per 3-0. Inoltre, l’Organo di Controllo, Etica e Disciplina UEFA può adottare ulteriori misure disciplinari se le circostanze lo giustificano”.

TOTTENHAM: "DISPIACIUTI MA ACCETTIAMO"

"Siamo dispiaciuti per la decisione della commissione d'appello dell'Uefa che ha rifiutato di concedere più tempo affinché il match potesse essere ricollocato". Con questa nota, diffusa dal club, il Tottenham commenta la decisione dell'Uefa di assegnare la vittoria per 3-0 a tavolino al Rennes per la mancata disputata dell'incontro di Conference League, a causa di un focolaio di Covid nel gruppo squadra dei londinesi. "Tuttavia dobbiamo accettare quanto è stato stabilito - continua il comunicato degli Spurs - e ora la nostra attenzione è tutta rivolta alle competizioni in cui siamo ancora in lizza". 

 

Post in evidenza

IL LIBRO

IL PESO DELLA VERGOGNA In soli tre mesi Annabella è rimasta completamente orfana, perdendo prima i genitori, in un incidente stradale, e poi...