lunedì 21 marzo 2022

MOTOMAMI

IL NUOVO ALBUM DI ROSALIA

Un viaggio musicale seducente e sfaccettato, in grado di offrire un autoritratto di una giovane donna forte, innovativa e orgogliosamente femminile. E' questo "Motomami", il nuovo album di inediti di Rosalía. Un lavoro fortemente personale, nel quale l'artista spagnola ha voluto raccontare una figura femminile che si costruisce attraverso il contrasto e la dualità: "'Moto' significa 'forte' e si riferisce all'aggressività - ha spiegato in un'intervista a "Rolling Stone" -, mentre 'mami' alla fragilità. C'è anche del senso dell'umorismo e dell'ironia".

 Artista, produttrice e cantautrice da milioni di stream, con in bacheca già un Grammy Award e 8 Latin Grammy, Rosalía al terzo album ha deciso di dare una svolta, tanto nell'immagine, più spregiudicata che in passato (basti vedere la copertina del disco, in cui posa completamente nuda), quanto nell'ambizione sonora. "Motomami" esce dagli schemi per costruire un viaggio musicale seducente e sfaccettato.

"In questi ultimi tre anni ho voluto concentrare le mie energie per dare a questo album un senso di rischio ed eccitazione - ha spiegato lei a "Rolling Stone" -. Tutto in questo disco è stato creato da zero. Concettualmente, dal punto di vista dei testi, è l’album più personale che abbia mai fatto. Mi sono sempre considerata una narratrice e “Motomami” è la storia più intima che io abbia mai raccontato".

Se da un punto di vista musicale "Motomami" punta ad abbattere le barriere stilistiche mescolando da Bjork a Moby ai Beastie Boys, dall'elettronica alla musica latina ("Molti generi hanno ispirato questo album e ne vado fiera"), tematicamente l'obiettivo è molto chiaro. "E' una musica molto diretta e cruda, e le persone non sono abituate a celebrare le donne che parlano così - spiega -. Il femminismo è stato molto importante per me, questa rivendicazione delle donne e della femminilità è implicita nelle mie intenzioni. Sarei molto felice se questo disco fornisse un contrappeso agli artisti maschili che in molti generi esaltano la misoginia e il loro essere machi".

 

Post in evidenza

UNA VERGOGNA TUTTA ITALIANA

SI È INCOMPETENTI O EBETI AL GOVERNO ?  A voi l’ardua sentenza  🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️👌👌👌👌👌👌👌👌👌🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝✍️...